Loading...

Aperitivo: il galateo per un evento perfetto


L’uso dell’aperitivo è diventato negli ultimi anni uno dei momenti di convivialità più amati dai giovani e meno giovani. Spesso si prolunga fino alla cena, tanto che in molti locali è stato introdotto il così detto aperitivo cenato, che sostituisce di fatto la cena vera e propria.

Viene sempre più spesso usato come soluzione easy per piccoli festeggiamenti, così da lasciare gli invitati liberi di conversare e divertirsi in un ambiente non troppo formale.

Un aperitivo in casa

Non dobbiamo però pensare che l’aperitivo corrisponda solo a quello che si può consumare al bar, è infatti piuttosto comune che si organizzi questo tipo di incontri anche a casa, specialmente nei periodo estivi sfruttando spazi aperti come giardino, terrazza o anche un balcone ben attrezzato.

Nulla vieta ovviamente di organizzare un aperitivo in casa anche durante la stagione fredda, in questo caso vanno solo ponderati meglio gli spazi e il numero di inviati.


Con una giusta preparazione possiamo creare un ambiente intimo e piacevole per pochi invitati o un clima frizzante e colorato per una occasione speciale.

Le regole fondamentali per l’aperitivo

Vediamo ora nel dettaglio quello che non può mancare e cosa non deve invece assolutamente accadere per un aperitivo perfetto.

Cosa bere: il nostro compito è quello di far sentire a proprio agio i nostri ospiti, quindi dove possibile, cerchiamo di informarci sempre sui gusti personali di ciascuno, per offrire loro bevande di loro gradimento.

Qualora questo non fosse possibile possiamo sempre preparare un paio di alternative alcoliche, magari una più dolce e fruttata ed una più secca. Ovviamente è anche necessario pensare ad un’alternativa analcolica per chi non volesse bere alcool.

Cosa mangiare: il discorso è molto simile a quello fatto per le bevande, dobbiamo informarci sulle abitudini alimentari dei nostri ospiti, se ciò non è possibile è bene fornire anche delle alternative per eventuali intolleranze, senza dimenticare il gusto e la genuinità degli ingredienti.

L’orario: ufficialmente l’orario dell’aperitivo è dalle 18.00 alle 20.00, qualora volessimo prolungare oltre questo orario, va comunicato agli invitati che si tratta di un aperitivo cenato, in quel caso anche il buffet va pensato in tal senso.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons