Come preparare la confettura di fragole

ricetta confettura fragoleQuella di fragole è una delle confetture più amate, sia dai grandi sia dai piccini, grazie al suo inconfondibile profumo ed al suo sapore dolce ma non stucchevole.

Questa confettura, ideale nelle crostate ma perfetta anche da spalmare su pane, biscotti o fette biscottate, è molto semplice da preparare ed il risultato è davvero ottimo.

Vediamo insieme quali ingredienti occorrono e qual è il procedimento da seguire per ottenere una confettura di fragole davvero deliziosa.

Confettura di fragole: i consigli per prepararla al meglio

Ingredienti

  • 1 kg di fragole mature
  • 500 g di zucchero
  • 1 limone

Procedimento

Dopo averle private del picciolo, ponete le fragole in uno scolapasta e lavatele sotto acqua corrente fredda. Quindi, asciugatele tamponandole con un canovaccio pulito o con della carta assorbente.


Trasferite le fragole in una ciotola capiente e ad esse aggiungete il succo e la scorza grattugiata del limone e lo zucchero. Se volete che ne nella vostra confettura non si avvertano grossi pezzi di fragola, prima di metterli nella ciotola tagliate i frutti in due o quattro parti.

Coprite il recipiente con un canovaccio o con della pellicola trasparente e lasciate macerare le fragole, in frigorifero o in un altro luogo molto fresco, per almeno 12 ore.

Trascorso il tempo di macerazione, trasferite all’interno di una pentola dai bordi alti le fragole insieme al liquido che avranno prodotto macerando. Accendete il fuoco e portate ad ebollizione.

Fate cuocere le fragole per 25-30 minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno ed eliminando con una schiumarola la schiuma che man mano si creerà in superficie.

Se volete ottenere una confettura liscia e senza pezzi, passate il tutto con un passaverdure o frullatelo con un mixer ad immersione. Se, invece, gradite che la vostra confettura rimanga più grossolana e contenga pezzi di fragola più o meno grandi, potete saltare questo passaggio oppure frullare solo una parte del composto.

Rimettete la confettura sul fuoco e proseguite la cottura, sempre a fuoco medio, per circa 20 minuti, eliminando di nuovo con la schiumarola l’eventuale schiuma.

Prima di toglierla dal fuoco, per verificare che la confettura abbia acquisito la giusta densità fate una semplice prova: ponetene una goccia su un piattino e verificate che, inclinando quest’ultimo, la confettura rimanga compatta e non scivoli via.

Quando è pronta, distribuite la vostra confettura di fragole in vasetti di vetro, precedentemente sterilizzati tramite bollitura e, quindi, fatti asciugare in forno.

Una volta riempiti, chiudete i vasetti e capovolgeteli per creare il sottovuoto.

Quando la confettura si sarà raffreddata completamente, trasferite i barattoli in un ambiente fresco (ma non umido) e buio, per evitare la formazione di muffe.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons