Loading...

Crocchette di patate e formaggio: la ricetta


Se siete alla ricerca di uno snack perfetto per un antipasto o per un aperitivo, allora questa ricetta fa al caso vostro.

Senza perderci in troppe chiacchiere, andiamo a scoprire cosa ci servirà per preparare queste crocchette di patate e formaggio.

Ingredienti

  • 1kg di patate rosse;
  • 4 uova;
  • 100g di grana Padano;
  • 180g di fontina;
  • Noce moscata q.b.;
  • Salvia q.b.;
  • Timo q.b.;
  • Rosmarino q.b.;
  • Pangrattato q.b.;
  • Sale fino q.b.;
  • Pepe nero q.b.;
  • Olio di semi di arachidi q.b.

Preparazione

Cominciamo a preparare questa ricetta occupandoci del protagonista del piatto: le patate.

Riempiamo una pentola di acqua e, una volta arrivata a bollore, aggiungiamo le patate dopo averle lavate accuratamente.


Dopo una quarantina di minuti spegniamo il fuoco e dedichiamoci all’impanatura mentre lasciamo riposare le patate.

Prendiamo una ciotola abbastanza capiente e versiamo al suo interno il pangrattato, la salvia, il timo e il rosmarino.

Ritorniamo alle patate che saranno ancora calde: dopo averle sbucciate, spremiamole con l’apposito strumento all’interno di un’altra ciotola.

Grattugiamo i 100g di grana all’interno della ciotola e facciamo seguire la noce moscata e il sale in base ai nostri gusti.

Infine aggiungiamo i tuorli di due uova e cominciamo ad ammassare il contenuto della ciotola fino ad ottenere una massa omogenea.

Da questa massa ricaviamo dei piccoli dischetti in cui andremo a mettere dei cubetti di formaggio, regolandoci con le dimensioni in base ai nostri gusti.

Chiudiamo quindi questi dischetti intorno al formaggio e ripetiamo lo stesso procedimento finchè non avremo terminato il composto.

Procediamo con lo sbattere le restanti 2 uova all’interno di una ciotola.

Passiamo le crocchette nell’uovo, poi nel mix di spezie e pan grattato e infine mettiamole a friggere nell’olio.

Fate molta attenzione alla cottura delle varie crocchette e rigiratele spesso, in modo da garantire una cottura uniforme.

Non ci resta quindi che impiattare dando sfogo alla nostra fantasia e servire.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons