Involtini di carne e verza: la ricetta

involtini verzaGli involtini di carne e verza sono un grande classico della cucina autunnale e invernale, uno di quei piatti che, mettendo insieme ingredienti che sono assolutamente genuini, riescono a farci portare in tavola un piatto assolutamente prelibato. Vediamo insieme quali sono gli ingredienti da usare e qual è la procedura da seguire per avere un involtino di verza a prova di chef.

Pronti? Oggi maneggiamo ingredienti e ricette della tradizione.

Ingredienti

Per preparare gli involtini di carne alle verze, abbiamo bisogno di:

  • Circa 12 foglie di cavolo verza;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • 450 grammi di carne macinata mista;
  • 50 grammi di pangrattato, meglio se integrale;
  • Cipolla e aglio;
  • Yogurt greco;
  • Sale;
  • Erbe aromatiche.

Una volta che avremo messo insieme i nostri ingredienti, potremo procedere con la preparazione, che è una di quelle facili e difficili al tempo stesso, seguiamola passo passo.


Preparazione

Cominciamo con il pulire il nostro cavolo verza separando le foglie più grandi. Laviamole per bene ed eliminiamo anche la parte più dura che le tiene legate al cavolo.

Facciamo sbollentare le nostre foglie per circa 4 minuti in acqua bollente e salata. Facciamole asciugare per bene, stendendole su un canovaccio pulito.

Nel frattempo prepariamo il ripieno. In una ciotola molto capiente, mettiamo la cipolla tagliata a pezzettini molto piccoli, l’aglio grattugiato, il macinato e il pangrattato. Aggiungiamo anche le erbe aromatiche e facciamo delle piccole polpette, di massimo 3,5 cm di diametro.

Ora prendiamo le foglie, apriamole e mettiamo sul lato interno la polpetta. Avvolgiamo prima sul lato lungo, poi pieghiamo a fagotto. Si tratta di un’operazione di fondamentale importanza, che dovremo svolgere con la massima delicatezza per evitare che le foglie si rompano.

Una volta che avremo preparato i fagotti, impiliamoli in una pirofila, copriamo con il nostro alluminio e facciamo cuocere in forno per circa 20 minuti a 200 gradi. Togliamo l’alluminio e facciamo cuocere per altri 20 minuti a 180°.

I nostri involtini alla verza sono pronti. Accompagniamoli con lo yogurt greco e serviamoli.

Buon appetito e alla prossima ricetta su Tecnichef.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons