Loading...

Masala di cavolfiore: la ricetta


Se sei alla ricerca di un contorno gustoso, ma che sia anche diverso dal solito, sei sulla pagina giusta. Se ti piace anche il sapore del cavolfiore, puoi provare questa nostra ricetta.

Oggi ti proponiamo il masala di cavolfiore, un piatto amatissimo e consumato in India, ma che sta diventando famoso praticamente ovunque nel mondo, grazie al suo sapore eccezionale.

Un contorno coloratissimo grazie alla presenza della curcuma e al profumo dello zenzero. Decisamente gusti e sapori tipici del territorio indiano e di quello orientale in genere.

Se ti piacciono anche i piatti speziati, questa ricetta ti farà letteralmente impazzire. Vediamo ora come preparare questo gustoso piatto indiano a base di spezie e di cavolfiore. Buona lettura.


Ingredienti

Ecco gli ingredienti per il tuo piatto:

  • 1 cavolfiore;
  • Semi di cumino q.b.;
  • 120 ml di olio di semi;
  • Un cucchiaino di semi di fieno greco;
  • Peperoncino in polvere q.b.;
  • 1 cucchiaino di garam masala;
  • Coriandolo q.b.;
  • Curcuma q.b.;
  • Sale q.b.;
  • Zucchero q.b.

Procedimento

Per il tuo masala di cavolfiore prima di tutto dovrai avere una pentola di ghisa, perfetta per preparare i piatti indiani. Scalda l’olio di semi, versaci i semi di cumino e lasciali tostare e scaldare.

Aggiungi il fieno greco, il garam masala, lo zenzero grattugiato e lo zucchero. Pulisci per bene il cavolfiore, elimina le foglie, togli il gambo e tagliuzzalo in cimette regolari quanto possibile.

Aggiungilo alle spezie saltate, aggiusta di sale e versaci le spezie rimaste, il peperoncino e il cumino. Nella pentola aggiungi un pochino d’acqua per permettere alle spezie di liberare il loro profumo e sapore e al cavolfiore di cuocersi per bene.

Lascia cuocere il masala per una ventina di minuti circa o fino a quando la cottura del cavolfiore ti sembrerà completa. Trita il coriandolo e aromatizzaci il cavolfiore cotto.

Impiatta e lascia raffreddare leggermente prima di servirlo ai tuoi commensali. Visto che facile? In pochissimi passi servirai il cavolfiore in una veste diversa e decisamente gustosa, perfetta come secondo, come contorno, ma anche come aperitivo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons