Miele e formaggio: ecco i migliori abbinamenti

abbinamenti tipi miele e formaggiUno dei modi migliori per gustare del buon miele è quello di assaporarlo in accompagnamento ad un formaggio.

I tipi di miele esistenti sono molti, così come anche i formaggi, e ciascun prodotto possiede particolari caratteristiche organolettiche.

Dunque, per poter godere pienamente del buon sapore di mieli e formaggi è importante saperli abbinare nella maniera giusta, accostando formaggi saporiti ai mieli più dolci e delicati e formaggi poco sapidi ai mieli dal gusto più forte e deciso.

Miele di acacia

Il miele d’acacia, generalmente di consistenza liquida o comunque piuttosto fluida, è caratterizzato da un profumo tenue, floreale e leggermente fruttato.


Il sapore, anch’esso delicato, è dolce, vanigliato e con una leggerissima acidità.

Questo miele si sposa bene con formaggi erborinati, come il gorgonzola, o altri a stagionatura media, come pecorino romano, provolone e Toma piemontese.

Miele di castagno

Il miele di castagno, fluido o a cristallizzazione molto lenta è caratterizzato da un profumo ed un sapore intensi, tendenzialmente amari e molto persistenti.

Alcuni dei formaggi che meglio si abbinano con il miele di castagno sono formaggi a media stagionatura come Grana e Parmigiano, caprini stagionati e Asiago, ma anche caciotte, formaggio di fossa o Raschera DOP.

Miele di tiglio

Il miele di tiglio, caratterizzato dalla formazione di cristalli grossi e irregolari, presenta un profumo fresco, mentola to e balsamico. Il sapore, piuttosto particolare e anch’esso fresco e balsamico, è in prevalenza dolce, ma rilascia un inaspettato retrogusto leggermente agrumato e amaro.

Questo miele si accosta molto bene al sapore del formaggio caprino, ma è ottimo anche in abbinamento a Bitto e Castelmagno.

Miele di agrumi

Il miele di agrumi, prodotto con i fiori di diverse piante di Citrus, come arancio, limone, cedro e mandarino, ha un intenso profumo che ricorda quello dei fiori dai quali proviene. Il sapore, piuttosto intenso, presenta note floreali e fruttate e risulta lievemente acidulo.

Alcuni dei formaggi più adatti da abbinare al miele di agrumi sono il pecorino semi-stagionato, la ricotta di pecora e il caciocavallo.

Miele di melata e formaggi

Il miele di melata, scuro e di consistenza piuttosto densa, ha un profumo intenso, con note che richiamano i profumi di verdura cotta e marmellata di pomodori. Il sapore, piuttosto intenso e persistente, è maltato e presenta note lievemente salate e acidule.

Con il miele di melata si sposano bene i formaggi affumicati, ma anche formaggi a pasta semidura, come Tilsiter e Montasio.

Miele di eucalipto

Il miele di eucalipto è caratterizzato da un profumo intenso, pungente e vagamente simile a quello dei funghi secchi. Il sapore, deciso e persistente, è maltato e possiede sentori di caramello.

I formaggi più indicati in accompagnamento a questo miele sono il caciocavallo e l’Asiago pressato DOP.

Miele di lavanda

Il miele di lavanda, ricavato dall’omonimo fiore, ha un profumo floreale e gradevolmente intenso. Il sapore è fruttato, con sentori che ricordano il frutto della passione, il fico maturo e la mandorla.

Questo miele si sposa perfettamente con il sapore dei formaggi di capra, ma anche con provola dolce e Montasio.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons