Salsa di Aceto Balsamico: la ricetta

salsa aceto balsamicoOggi parleremo di salse e, più nello specifico, di quella realizzata con l’aceto balsamico.

Si tratta di una crema davvero gustosissima da utilizzare per insaporire tantissime pietanze fino a gustarla persino insieme alla frutta.

A casa di una mia amica l’ho assaggiata sulle patatine fitte e devo dire che, dopo un primo momento di scetticismo, ho trovato l’accostamento davvero azzeccato.

Ingredienti

  • 250 ml di aceto balsamico;
  • 50 ml di acqua;
  • 1/2  bicchiere di vino rosso;
  • 2 cucchiaini di zucchero;
  • 2 cucchiaini di fecola di patate.

Preparazione

In un pentolino antiaderente versate l’aceto balsamico e lo zucchero. Portate ad ebollizione tenendo la fiamma del fornello molto bassa per evitare che, ai bordi della pentola, i liquidi brucino.


Mescolate con insistenza, meglio se utilizzerete una frusta in modo da mescolare perfettamente tutti gli ingredienti. Lasciate cuocere l’aceto e lo zucchero almeno 5 minuti mescolando in continuazione. Aggiungere ora il vino rosso e continuate la cottura per altri 5 minuti, sempre mescolando insistentemente come quando si prepara la crema pasticcera.

In una ciotolina mettete la fecola di patate dopo averla setacciata con un piccolo colino a trama fitta. Aggiungete poco per volta l’acqua, mescolando energicamente in modo da evitare che si formino grumi. Finite di versare l’acqua, poi aggiungete il composto agli altri ingredienti che momentaneamente avete tenuto sul fornello ma a fiamma spenta. Riaccendete il fornello e versate la fecola nella pentola poco per volta e mescolando continuamente.

Lasciate cuocere per ancora 5 minuti. Se vedete che la salsa all’aceto balsamico, alla fine del termine di cottura che ho indicato, è troppo liquida, lasciatela sul fuoco ancora per qualche minuto fino a quando non avrà raggiunto la consistenza giusta.

Se invece dovesse risultare troppo densa, spegnete il fornello e, quando è ancora bollente, aggiungete un piccolo quantitativo di aceto balsamico fino a quando non sarà diventata una crema liscia e morbida.

Ora è pronta per essere adoperata sulle vostre pietanze. La nostra ricetta è giunta finalmente al termine ed è il momento di mettersi a tavola e farla provare ai nostri commensali. Siamo sicuri della riuscita della vostra salsa, se avrete seguito pedissequamente i consigli trovati in questo articolo! Alla prossima ricetta su TecniChef, il primo corso digitale che vi permette di diventare dei veri chef.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons