Loading...

Spaghetti al pomodorino del vesuvio: la ricetta

spaghetto pomodoroinoQuando gli ingredienti sono così speciali come nel caso dei Piennoli del Vesuvio, non c’è bisogno di ricorrere a ricette elaborate per esaltarne il sapore ma, in pochi minuti e con pochi ingredienti, si ottiene una pietanza davvero superlativa. Oggi realizzeremo un piatto dove il pomodoro è l’indiscusso protagonista e gli spaghetti degni accompagnatori in questa pietanza senza paragoni.

Il Piennolo del Vesuvio è una qualità di pomodorino coltivato esclusivamente nell’area vesuviana in una terra ricchissima di minerali a 300 metri su livello del mare. Una qualità che non conosce rivali, tanto essere dichiarato prodotto DOP.

Questa è la ricetta.

Ingredienti

  • 500 g di spaghetti;
  • 700 g di pomodorini Piennolo del Vesuvio;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 4 foglie di basilico fresco;
  • Sale.

Preparazione

Laviamo con cura i pomodorini e asciughiamoli con un canovaccio pulito. Con un coltello tagliamoli a metà e togliamo il picciolo. In una padella abbastanza larga versiamo l’olio extravergine di oliva e lasciamolo scaldare a fiamma molto bassa. Aggiungiamo gli spicchi di aglio dopo averli spellati e lasciamoli dorare per bene lasciando la fiamma sempre molto bassa.


A questo punto aggiungiamo i pomodorini, alziamo la fiamma e lasciamoli saltare per qualche minuto. Abbassiamo di nuovo la fiamma e continuiamo la cottura dei pomodori per altri 10 minuti fino a quando non avranno perso la maggio parte dell’acqua di vegetazione. Aggiungiamo anche un pizzico di sale.

Intanto mettiamo a bollire abbondante acqua dentro una pentola alta. Appena avrà raggiunto la temperatura giusta, uniamo gli spaghetti e lasciamoli cuocere molto al dente. Una volta cotti, scoliamoli e aggiungiamoli al pomodoro insieme ad un mestolo di acqua di cottura, questo farà si che la pasta avrà un aspetto morbido e cremoso, proprio come vuole la tradizione napoletana.

Lasciamo la pasta mantecare per qualche minuto aggiungendo le foglie di basilico sminuzzare a mano. Mescoliamo per qualche minuto, poi spegniamo la fiamma e impiattiamo gli spaghetti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons