Loading...

Pasta con zucca, cavolo nero e speck: la ricetta


Se siete alla ricerca di un primo molto elaborato per stupire degli ospiti molto importanti, allora la pasta con crema di zucca, cavolo nero e speck fa al caso vostro.

Come si può intuire dal nome, questo piatto prevede una grande varietà di ingredienti per essere semplicemente un primo piatto.

Andiamo quindi a scoprire cosa ci servirà per preparare questa portata.

Ingredienti

Per realizzare questa ricetta, avremo bisogno di:


  • 300g di spaghetti;
  • 500g di zucca;
  • 150g di cavolo nero;
  • 150g di speck;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • Timo q.b.;
  • Sale fino q.b.;
  • Olio extravergine d’oliva q.b.;
  • Pepe q.b.

Preparazione

Cominciamo a preparare questo piatto occupandoci della zucca: rimuoviamo la buccia e tutti i semini contenuti all’interno per poi tagliarla in cubetti non troppo precisi e di grandezza media.

Mettiamo quindi a scaldare dell’olio in una padella sul fuoco, per poi aggiungere lo spicchio d’aglio privato della buccia e il timo tagliato a pezzettini.

Una volta che l’aglio si sarà dorato, versiamo la zucca a cubetti e facciamo cuocere il tutto per circa 5 minuti ad intensità del fuoco massima.

Saliamo e pepiamo a nostro piacimento e aggiungiamo un bicchiere d’acqua per far amalgamare meglio il tutto.

Copriamo il tutto utilizzando un coperchio e lasciamo che l’acqua si ritiri cuocendo ad intensità medioalta per un quarto d’ora.

Una volta terminata la cottura, scoperchiamo la padella, rimuoviamo l’aglio e versiamo il prodotto ottenuto in una ciotola, in cui andremo a versare 100 ml d’acqua.

Utilizzando un frullatore ad immersione, creiamo una crema tritando la zucca per qualche minuto.

In una padella contenente un filo d’olio mettiamo a rosolare lo speck tagliato a listarelle abbastanza sottili.

Mentre aspettiamo che si cuocia per bene, mettiamo a bollire il cavolo nero per un paio di minuti, per poi scolarlo e conservare l’acqua di cottura.

Nel frattempo lo speck si sarà cotto, quindi spegniamo il fuoco e lasciamo riposare.

Mettiamo a cuocere la pasta nello stesso tegame in cui abbiamo cotto le foglie di cavolo.

Una volta terminata la cottura, scoliamola e versiamola all’interno della padella contenente lo speck.

Alziamo il fuoco ed aggiungiamo la crema di zucca, un mestolo d’acqua di cottura della pasta, i cavoli e un filo d’olio.

Lasciamo cuocere il tutto e, una volta che gli ingredienti si saranno amalgamati per bene, impiattiamo aggiungendo del pepe e serviamo in tavola.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons