Loading...

Pasta fresca tirata a mano: la migliore per il sugo


Approfittare di un po’ di tempo libero per preparare della pasta fatta in casa rappresenta sicuramente un’ottima idea. Si coglie l’occasione per riproporre la ricetta della pasta che faceva la nonna e rivivere un piacevole ricordo del passato.

La pasta fatta in casa si ottiene amalgamando ingredienti semplici: bastano, infatti, uova, farina e acqua per creare la base di un primo piatto squisito. L’impasto viene poi tirato a macchina o a mano.

In questo caso tutto ciò che occorre è una spianatoia (preferibilmente in legno), un matterello e tanto olio di gomito. Tra le paste tirate a mano, vediamo ora qual è la migliore per accompagnare un buon sugo.

Pasta tirata a mano: quale scegliere per il sugo?

Esistono diversi formati di pasta fresca, ma quelli particolarmente indicati per accompagnare un sugo fatto in casa sono di certo i seguenti:


  • Spaghetti alla chitarra; molto apprezzati in Abruzzo e Molise, prendono il nome dall’attrezzo caratteristico con cui si taglia la pasta, la chitarra. Questa conferisce agli spaghetti una forma squadrata e una certa rugosità. Ideali per il ragù, o altri sughi di carne, ma anche per sughetti allo scoglio.
  • Tagliatelle; rappresentano un must della cucina italiana. Nascono a Bologna per poi diffondersi in tutta Italia. Oltre alle celebri tagliatelle al ragù bolognese, sono perfette con altri sughi di carne, come quella di cinghiale.
  • Pappardelle; la loro forma ricorda quella delle tagliatelle, ma hanno una larghezza maggiore, oltre i 10 mm. Appartengono alla tradizione toscana e sono perfette con un ragù di cinghiale o di cervo e altra selvaggina.
  • Lasagne; Qui la pasta assume la forma di rettangoli, di solito di 30×20 cm disposti a strati. Possono essere condite in molti modi, ma la versione classica prevede ragù o un sugo di polpettine.
  • Ravioli; i quadrati dai bordi a zig zag con ripieno di spinaci e ricotta sono un classico della nostra cucina. Tra i vari abbinamenti, uno vincente è quello con sugo a base di pomodoro fresco.
  • Tortellini; questo tipo di pasta viene spesso associata al brodo. In realtà i tortellini sono ottimi anche con un sugo semplice al profumo di basilico. Basterà farcirli con prosciutto crudo e un trito di sedano carota e cipolla per avere un piatto incredibilmente buono.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons