Loading...

Speciale microonde: due ricette imperdibili e velocissime


Cucinare al microonde per molti è sinonimo di poco tempo o di poca voglia di fare, si pensa infatti che questo tipo di cottura sia solo una scorciatoia per cercare di faticare di meno ed avere comunque qualcosa portare in tavola.

Non sempre però è cosi, quello che alcuni non sanno è che ci sono delle ricette pensate appositamente per il microonde che ovviamente non rinunciano a vantaggi come la rapida preparazione, ma non hanno nulla da invidiare ad altri tipi di cottura solitamente ritenuti più elaborati.

Oggi vedremo insieme due di queste ricette e scopriremo come il microonde non può essere solo e soltanto un ripiego ma anche una risorsa anche per la più abile delle massaie.

Uovo e piselli al microonde

Per preparare ogni singola porzione serviranno:


  • 1 uovo bio;
  • 70 grammi di piselli freschi;
  • 1/3 di pomodoro;
  • 1/2 carota;
  • cipolla;
  • sale q.b.

Per prima cosa bisogna preparare un trito di carota e cipolla e versarlo all’interno di un vasettino, dopo aver realizzato un secondo strato con il pomodoro tagliato a dadini ed aver adagiato sopra di esso un terzo fatto dai piselli infornate a 750 W per 6-7 minuti.

A questo punto si dovrà rompere un uovo separare il tuorlo dall’albume ed utilizzare il primo per completare il piatto facendo attenzione che nn si rompa.

Cuocete per altri due minuti e servite dopo aver fatto riposare per altri due minuti a temperatura ambiente.

Cioccolatini express

Per realizzare una quindicina di cioccolatini vi occorreranno:

  • 150 grammi di cioccolato fondente;
  • 150 grammi di burro;
  • 75 grammi di zucchero;
  • 60 grammi di farina;
  • 3 uova medie.

Mettete il cioccolato a pezzetti ed il burro in una ciotola, amalgamateli e fate sciogliere il tutto al microonde fino ad ottenere un composto completamente liquido.

Aggiungere le uova, lo zucchero e la farina in modo da avere una pasta più compatta da porre all’interno di uno stampo per cioccolatini che dovrà andare in microonde per circa 5 minuti a 450 W.

Ora lasciate solidificare in frigo per 3-4 ore sempre all’interno dello stampo, estraete i singoli cioccolatini e servite.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2022 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons