Loading...

Zucca, mandorle e olive nere: la ricetta


Hai appena ricevuto in regalo una zucca e non sai come cuocerla? Hai bisogno di consigli per la cena di Halloween o hai voglia di un piatto speciale tipico della stagione autunnale? Ecco la nostra ricetta a base di zucca! Siamo sicuri che ti piacerà!

Oggi prepareremo la zucca con mandorle e olive nere, perfetta per grandi e piccini e per rendere la tua tavola più allegra e colorata, senza mai tralasciare il gusto! Buona lettura!

Ingredienti

Per questo piatto ti serviranno davvero pochi ingredienti, ricorda però che è il gusto della zucca a rendere il piatto speciale, quindi scegline (se possibile) una di buona qualità. Ecco gli ingredienti per preparare questo ottimo piatto autunnale:

  • 1/2 kg di zucca fresca;
  • Mandorle sbucciate q.b.;
  • Olive nere denocciolate q.b.;
  • 1 cipolla bianca;
  • Olio extra vergine di oliva q.b.;
  • Sale q.b.

Come si prepara la zucca con olive nere e mandorle? Qui di seguito trovi il procedimento!


Procedimento

Prendi la zucca, sbucciala ed elimina i semi e i filamenti dall’interno, tagliala a fette e poi in cubetti facendo in modo che siano il più possibile uguali tra di loro.

Taglia la cipolla a fettine sottili e cuocila in una padella con l’olio extra vergine di oliva. Fai andare a fiamma bassa e con il coperchio. Aggiungi un filo di acqua tiepida se necessario, in questo modo eviterai che le cipolle si brucino.

Se dovessero cuocere troppo e prendere il sapore amarognolo. potrebbero rovinare il tuo piatto. Aggiungi la zucca tagliata a dadini e mescola, copri di nuovo col coperchio e lascia cuocere fino a quando la zucca non sarà morbida.

Nel frattempo metti le mandorle in una scodella con acqua tiepida in modo da farle ammorbidire leggermente. Quasi a fine cottura aggiungi le olive alla zucca.

Mescola il tutto e lascia insaporire per qualche minuto, aggiusta di sale e aggiungi anche le mandorle strizzate. Mescola gli ingredienti ed ecco fatto, la tua zucca con mandorle e olive nere è pronta per essere messa in tavola!

Se ti piace puoi aggiungere anche un pochino di rosmarino secco poco prima della fine della cottura. Per una variante puoi aggiungere anche della curcuma o dello zafferano!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2022 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons