Loading...

3 ricette da chef da fare al microonde


La cucina al microonde può riservarci sorprese inaspettate ed è giunto il momento di superare gli stereotipi ed avere un approccio meno condizionato dalla visione per cui questa cottura è solo un furbo espediente per guadagnare tempo e preparare qualcosa di vagamente commestibile.

Proprio per sfatare questo tabù vedremo insieme tre ricette che non hanno nulla da invidiare a piatti della cucina di un ristorante o a quelli che prepariamo normalmente con altri strumenti di cottura.

Tortino di zucca profumato al taleggio

Da servire come entrée o come antipasto; per realizzarne 4 abbiamo bisogno di:

  • 1 zucca;
  • 200 grammi di taleggio;
  • 400 grammi di panna fresca;
  • 1/2 cipolla;
  • olio extra vergine d’oliva;
  • sale;
  • pepe.

Si inizia preparando una fonduta con il taleggio a dadini e la panna che dovranno sciogliersi al microonde per 2-3 minuti.


La zucca andrà spezzettata e cotta 5 minuti con olio, sale, pepe e successivamente frullata.

Prendete ora degli stampini, create esternamente un guscio con delle fettine di zucca appassite al microonde e riempite internamente metà con la crema di zucca e metà con la fonduta.

Cuocete al microonde a massima potenza per 2 minuti.

Merluzzo con burro alle erbe

In questo caso serviranno:

  • 2 filetti di merluzzo;
  • 100 grammi di burro
  • 1/2 limone (succo e scorza);
  • erbe aromatiche;
  • olio;
  • sale q.b.

Cuocete, come prima cosa, i filetti di merluzzo con un filo d’olio per 4 minuti quindi iniziate a preparare il burro aromatizzato sminuzzando finemente le erbe ed aggiungendo scorza e succo di limone.

Mettere a sciogliere il tutto al microonde per 2 minuti e versate il burro alle erbe ancora caldo sui filetti di merluzzo poco prima di servire.

Insalata di mare al microonde

Per questa ricetta vi occorreranno:

  • 10 gamberi;
  • 3 calamari;
  • 150 grammi di pesce bianco;
  • 15 cozze;
  • olio extravergine d’oliva;
  • succo di limone;
  • prezzemolo;
  • sale.

Iniziate cuocendo al microonde i calamari ed il pesce bianco poi, dopo 2 minuti, aggiungere gamberi e cozze e lasciate andare a tutta potenza per altri 3 minuti.

Preparate un’ emulsione di olio e succo di limone e versatela sul pesce insieme a sale e prezzemolo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons