Come affumicare in casa

affumicare in casaUna guida semplice e scorrevole per affumicare in casa, è proprio quello che ci vuole se si ha l’intenzione di fornire un sapore unico a diversi cibi come pesci e carni bianche, o soltanto ottimizzarne la conservazione senza il bisogno di passare per prodotti di supermercato trattati artificialmente.

Luogo e attrezzatura per affumicare in casa

Se avete la possibilità di usufruire di uno spazio esterno (giardino, ampio terrazzo, ecc.) approfittatene, visto che durante l’affumicatura ci saranno inevitabilmente fiamme e fumo.

In caso contrario, niente paura: potrete arrangiarvi senza problemi con il forno (spento) della vostra cucina. Per cominciare ad affumicare, vi servirà una padella forata (lo stesso modello usato per la cottura delle castagne), una griglia da posizionare sopra quest’ultima e della carbonella da barbecue.

Cominciare ad affumicare in casa con padella forata e carbonella

Innanzitutto, dovrete far raggiungere una temperatura piuttosto alta alla padella. Posizionatela a contatto con la fiamma di un fornello e chiudetela con un coperchio. Lasciate la pentola forata sul fornello finché non diventerà rovente.


Affumicare in casa carne e pesce

Dopo l’operazione preliminare sopra descritta, scoperchiate la padella e versateci dentro un po’ di carbonella da barbecue. Nel caso in cui abbiate intenzione di affumicare della carne bianca, è consigliato aggiungere nella padella anche qualche spezia come alloro, lavanda e rosmarino.

Posizionate ora la griglia sopra la pentola e metteteci sopra il cibo da affumicare, che sia carne o pesce. I tempi di cottura, in media, sono di tre quarti d’ora per ogni chilo di carne bianca e mezz’ora per un chilo di pesce.

In ogni caso, non appena la cottura sarà terminata ve ne accorgerete e per terminare l’operazione di affumicatura, non vi resterà che versare un po’ d’olio extravergine di oliva a crudo sul cibo appena cotto e tenerlo al fresco in frigorifero per almeno 24 ore piene, prima della consumazione.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons