Loading...

Anatra alle prugne: la ricetta


L’anatra alle prugne è una ricetta davvero pregiata che accompagna il sapore deciso della carne di anatra alla dolcezza e morbidezza delle prugne.

Si narra che faccia parte della tradizione gastronomica degli antichi romani. Sappiamo che in Apicio, autore di un trattato di gastronomia antica, si trovi una versione di questa eccezionale ricetta. Ovviamente la nostra ricetta è in chiave contemporanea, ma è comunque ricca di gusto.

Consigliamo la carne di anatra muta, perché particolarmente succulenta e morbida e perfetta per la cottura in padella. Non dimenticare che le prugne secche vanno fatte rinvenire in acqua prima di cuocerle.

Per un’anatra alle prugne cotta alla perfezione, non dimenticare di rimuovere il grasso in eccesso.Vediamo ora come preparare questo ottimo piatto che farà impazzire i tuoi commensali. Buona lettura.


Ingredienti

Qui trovi gli ingredienti per 4 persone:

  • 1,5 kg di anatra;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • 2 cucchiaini salsa Worcestershire;
  • Miele q.b.;
  • 1 cipolla;
  • Un pugno abbondante di prugne secche;
  • 1 cucchiaino di aceto balsamico;
  • Aceto di vino bianco q.b.;
  • Semi di sesamo q.b.;
  • Olio extravergine di oliva q.b.;
  • Sale q.b.

Procedimento

Pulisci l’anatra e tagliala a pezzettini. Nel frattempo metti le prugne secche in una scodella con dell’acqua e lasciale rinvenire. Metti l’anatra in una padella calda con l’olio, insaporisci con il sale e il cumino. Lascia rosolare per qualche minuto a fuoco medio.

Pulisci e taglia la cipolla grossolanamente e versala nella padella con la carne di anatra. Mescola e lascia prendere colore alla carne e alla cipolla. Versa la salsa Worcestershire, sfuma la carne con il vino bianco e aggiungi il miele.

Aggiungi l’aceto balsamico e le prugne con un po’ d’acqua. Continua la cottura a fuoco vivo per un quarto d’ora circa o poco meno.

Gira l’anatra a metà cottura e arricchisci con acqua e aceto di vino bianco. Ultima la cottura a fuoco basso per una decina di minuti circa. Non appena l’anatra sarà cotta, togli il grasso in eccesso ed eliminalo.

Una volta tolto il grasso, lascia proseguire la cottura sul fuoco vivo per 1 minuto scarso. Servi con una guarnizione di sesamo bianco.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons