Aneto: l’ingrediente perfetto per la tua insalata di patate

preparare insalata con anetoL’aneto, originario del Medio Oriente, è una pianta aromatica annuale il cui profumo ricorda in parte quello del finocchio, in parte quello dell’anice.

Di questa erba aromatica si possono utilizzare in cucina sia i semi sia le foglioline ed il suo sapore, oltre a formare un perfetto connubio con pesce, formaggi freschi e carne alla griglia, è ottimo in abbinamento alle patate, soprattutto lessate.

La ricetta dell’insalata di patate al profumo di aneto

Ingredienti (per 4 persone)

  • 400 g di patate
  • 1 mazzetto di aneto
  • 2 cipollotti piccoli
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • sale
  • pepe

Procedimento

Mettete le patate in una pentola di acqua fredda e salata e fatele bollire. Dopo qualche minuto dall’inizio del bollore spegnete il fuoco e togliete le patate dall’acqua. Pelate le patate, quando sono ancora piuttosto calde, e tagliatele a pezzi abbastanza grossi. Mettetele da parte e lasciatele raffreddare del tutto.

Pulite i cipollotti e tagliateli a fettine sottili. Prendete l’aneto e, dopo averlo lavato, tritatelo.


In un’insalatiera capiente unite l’olio, l’aceto di vino bianco, l’aneto, i cipollotti e mescolate bene il tutto. Aggiustate di sale e pepe e mescolate nuovamente.

Aggiungete nell’insalatiera anche le patate a tocchetti e mescolate bene per unirle al condimento.

Se avete preparato la vostra insalata in anticipo, ponetela in frigorifero. Al momento di portarla in tavola potrete decidere se servirla fredda di frigo, a temperatura ambiente o tiepida.

Alcune gustose varianti

Per dare all’insalata una nota acidula aggiungete agli altri ingredienti anche il succo di mezzo limone o, se gradite, di un limone intero.

Oltre ad essere servita come antipasto o contorno, l’insalata all’aneto può diventare anche un delizioso secondo piatto. Un’ottima idea è quella di arricchirla, ad esempio, con gamberi, aringhe o calamari.

Se volete rendere la vostra insalata all’aneto ancora più invitante potete insaporirla con 3-4 cucchiai di yogurt bianco o di maionese.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons