Loading...

Arrosto di pollo ripieno: la ricetta


pollo ripieno arrostoL’arrosto può essere preparato anche con carni meno nobili, senza spendere una fortuna dal macellaio e recuperando magari le conoscenze e le tecniche per preparare, al forno, anche carni più difficili da cucinare bene.

Oggi prepariamo insieme l’arrosto di pollo ripieno, un secondo piatto di grande impatto e di grande gusto, che può essere il punto di svolta della nostra abilità in cucina: dopo averlo preparato, infatti, potremo cominciare a cimentarci anche con volatili di dimensioni più piccole, notoriamente più difficili da preparare.

Vediamo insieme come si prepara e quali sono gli ingredienti necessari per questa preparazione.

Ingredienti

  • 1 pollo;
  • 4 salsicce;
  • 1 carota;
  • 1 gambo di sedano;
  • 1 peperone;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1 zucchina;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 4 foglie di salvia;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • Brodo vegetale;
  • 1 bicchiere di vino bianco.

Preparazione

Per realizzare questa ricetta occorre avere a disposizione un pollo disossato. Se avete dimestichezza con questa tecnica, potete farlo da sole altrimenti è necessario procurarselo dal proprio macellaio di fiducia.


Spelliamo le salsicce e mettiamole dentro una ciotola, poi sgraniamole con una forchetta in modo da ottenere un impasto morbido. Spelliamo la carota e tagliamola a bastoncini sottili. Sfiliamo il sedano e tagliamolo della stessa dimensione della carota. Puliamo il peperone e ricaviamone delle strisce di mezzo centimetro di spessore. Facciamo la stessa cosa con la zucchina.

Disponiamo il pollo su un tagliere, saliamo e pepiamo l’interno poi adagiamoci la pasta di salsiccia. Al centro mettiamo dei bastoncini di carota, qualcuno di zucchina, di sedano e di peperone. Avvolgiamo il pollo su se stesso fino a formare un filoncino che legheremo con dello spago da cucina.

Mettiamolo dentro una casseruola antiaderente insieme all’olio e allo spicchio di aglio. Facciamolo rosolare per bene poi sfumiamo con il vino bianco. Infine aggiungiamo la salvia, il rosmarino e qualche mestolo di brodo. Lasciamo cuocere fino a quando il pollo non sarà completamente morbido e il liquido di cottura non si sarà asciugato e avrà formato una cremosa salsetta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons