Arrosto di maiale: la ricetta

arrosto maialeL’arrosto di maiale è il classico secondo piatto delle feste e della domenica. Non c’è casa italiana che non abbia presentato questo piatto come ricco secondo per festeggiare un’occasione importante oppure semplicemente per un pranzo domenicale.

Accompagnato da un contorno di patate, è il piatto che preferiamo per un giorno di festa o per ricevere amici: la preparazione non è eccessivamente difficile, e non c’è assolutamente bisogno di essere dei grandi chef per prepararlo.

Non necessita di molto tempo di preparazione e si cucina veramente da , basta controllarlo di tanto in tanto.

Ingredienti

  • 500 g di polpa di maiale;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 2 foglie di salvia;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 bicchiere di vino bianco.

Preparazione

Per preparare un buon arrosto di maiale è consigliabile legare la carne con uno spago da cucina, in modo da tenerla ben ferma e non farla sfaldare durante la cottura.


Dopo aver tolto le parti grasse, prendete uno spago e formate un cappio iniziale. Inseritelo nel pezzo di maiale e avvolgetelo su tutta la lunghezza compiendo un giro completo.

Fate la stessa cosa dall’altro lato. Ora è il momento di avvolgerlo su tutta la circonferenza, creando sempre uno spazio di almeno un centimetro tra un giro e l’altro

Una volta pronto, poggiate il maiale in una pentola per il forno. Versate l’olio sulla carne. Lavate accuratamente il rosmarino e la salvia. Asciugateli e uniteli al maiale.

Sbucciate lo spicchio di aglio e aggiungetelo al resto degli ingredienti. Accendete il forno a 200° e inseriteci la pentola con l’arrosto.

Fare rosolare la carne dappertutto, rigirandola di tanto in tanto. Quando sarà completamente dorata, aggiungete il bicchiere di vino, abbassate la temperatura a 160° e lasciate cuocere il maiale per almeno 2 ore. Fate attenzione che la parte superiore non si secchi troppo e, con un cucchiaio, irroratela con il fondo di cottura.

Appena cotto, togliete la carne dalla pentola e mettetela su un piatto. Fatela raffreddare per un’ora, in modo che non si sfalderà mentre verrà tagliata.

Trascorso il tempo di raffreddamento, togliete delicatamente lo spago e tagliate il maiale a fettine sottili.

Al momento di essere consumata, irrorate la carne con il fondo di cottura scaldato. Il nostro arrosto è pronto: buon appetito e condividete con noi quello che avete ottenuto con la nostra ricetta.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons