Loading...

Batata chips: per uno snack o aperitivo perfetto


Sapevi che si possono fare delle ottime chips anche con la batata? La batata, o patata dolce americana, è visivamente molto simile alla classica patata, ma ha gusto e proprietà molto diverse.

Le batata chips sono altrettanto gustose, ma più salutari di quelle classiche, prima di tutto perché ti presentiamo una ricetta da fare al forno e poi perché la batata contiene tantissime proprietà benefiche per la salute.

La patata dolce, ad esempio, è un ottimo antiossidante e aiuta a proteggersi persino dagli squilibri della glicemia nel sangue. La buccia è ricchissima di sostanze benefiche, quindi consigliamo di non toglierla, ma di lavarla per bene.

La batata sarà anche visivamente simile alla patata, ma la sua peculiarità è che può essere consumata anche cruda, cosa che non si può fare con la classica patata.


Il sapore dolce della batata la rende perfetta anche per preparare dolci oppure per alleviare quella voglia di dolce quando si vuol fare uno snack sano.

Hai visto che meraviglia tutte le qualità della batata? Vediamo ora come preparare le batata chips in poche semplici mosse. Siamo certi che amerai questa ricetta. Buona lettura.

Ingredienti

  • 2 batate grandi;
  • Granella di pistacchi q.b.;
  • Olio extra vergine di oliva q.b.;
  • Sale q.b.

Procedimento

Prendi le batate e lava la buccia con cura, facendo attenzione a rimuovere tutti gli eventuali residui di terra. Fodera una teglia ampia con della carta forno e affetta finemente la batata per fare le chips.

Posa poi le chips sulla teglia e aggiungi un pizzico di sale, la granella di pistacchi e un filo di olio extra vergine. Inforna le batata chips in forno preriscaldato a 200 gradi per 15 minuti circa.

A seconda del forno, la cottura può richiedere poco più o poco meno. Non serve che le batate diventino troppo croccanti, puoi toglierle dal forno anche se sono ancora morbide.

Servile su un piatto da portata ed ecco fatto! Il tuo aperitivo o snack è pronto per essere gustato. Vedrai che ti piacerà. Se non ti piace la granella di pistacchi, puoi sostituirla con quella di mandorle o di noci.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons