Loading...

Biscotti salati con la sparabiscotti


In questa ricetta vedremo come preparare dei biscotti salati particolari con l’utilizzo corretto di quella che viene chiamata “sparabiscotti” o anche pistola per biscotti.

Si tratta di una enorme siringa che all’estremità presenta dei dischi forati o degli stampi che ci permettono di dare in un solo colpo la forma finale al nostro manicaretto.

Al suo interno è possibile inserire un impasto dolce o salato purchê non sia né troppo denso né troppo liquido. L’utilizzo di questo strumento è abbastanza semplice anche se solitamente serve un minimo di pratica per affinare la tecnica ed evitare sbagli che possono pregiudicare la riuscita dei nostri biscotti.

Se nei primi tentativi capiterà di non riuscire a farli perfettamente non preoccupatevi, è solo questione di tempo!


Ingredienti

Per realizzare la frolla per 20-30 biscotti ci serviranno:

  • 250 grammi di burro;
  • 300 grammi di farina 00;
  • 1 uovo intero;
  • 50 grammi di grana padano grattugiato;
  • 50 grammi di fecola di patate;
  • 40 grammi di farina di mandorle;
  • sale q.b.

Procedimento

Si inizia montando il burro (che dobbiamo togliere dal frigo almeno un’ora prima) ed aggiungendo in successione la farina 00, quella di mandorle, la fecola di patate, il grana grattugiato ed il sale.

Successivamente aggiungere l’uovo a filo e mescolate il tutto energicamente per alcuni minuti in modo che gli ingredienti si leghino tra loro e diano vita ad un composto omogeneo e leggero.

Prima di iniziare a creare i nostri biscotti bisognerà testare la consistenza ed assaggiare per correggere eventualmente il sale. Solo ora, dopo aver controllato l’impasto, lo si potrà inserire all’interno della sparabiscotti dove dovrà riposare per qualche istante.

Scegliere a questo punto la forma da dare al biscotto selezionando il disco più adatto, una volta montato si passerà alla realizzazione dei nostri frollini “sparandoli” direttamente sulla teglia da forno tenendo la pistola perfettamente in verticale per evitare sbavature ed imperfezioni.

Quando tutti i biscotti saranno stati creati si procederà ad infornarne cuocendo per 10-12 minuti a 180 gradi in forno statico. Prima o dopo la cottura ovviamente, si potranno decorare e guarnire i nostri biscotti a piacimento con frutta secca, olive o semi di sesamo.

E ora buon appetito! Sono ottimi come aperitivo o come antipasto!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons