Bocconcini di pollo alle olive: la ricetta

oliveQuesto modo di cucinare il petto di pollo è uno dei miei preferiti. I bocconcini di petto di pollo alle olive è una ricetta molto gustosa e, a mio giudizio, anche molto raffinata, ottimi da presentare in una cena dove volete fare decisamente bella figura.

L’aggiunta dei pinoli la rende ancora più ricercata e particolare: vediamo insieme come prepararla, in una ricetta che impiega ingredienti molto comuni e facili da trovare e che non è troppo difficile, neanche per chi sta cercando di muovere i primi passi in cucina.

Ingredienti

  • 400 g di petto di pollo;
  • 100 g di farina;
  • 30 g di burro;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 100 g di olive nere snocciolate;
  • 30 g di pinoli;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco;
  • 1/2 bicchiere di acqua;
  • Sale;
  • Pepe.

Preparazione

Innanzitutto è bene sgrassare perfettamente il petto di pollo. Poggiatelo su di un tagliere e, con un coltello ben affilato, asportate le piccole parti grasse presenti nel pollo.

Togliete anche eventuali grassetti nel caso ce ne fossero.


Ora è il momento di farlo a fettine non troppo sottili, ma sempre dello stesso spessore. Se, dopo aver reso il petto di pollo a fette, ci fossero delle parti più alte rispetto alle altre, appiattitele con un batticarne.

Raccomando sempre di mettere un foglio di carta forno tra il batticarne e la carne, in modo che quest’ultima non si sfaldi sotto la pressione.

Tagliateli a bocconcini di circa 3 centimetri di lato.

Dopo aver versato la farina in un recipiente, passateci i bocconcini di petto di pollo premendo bene sulla carne, in modo che la farina aderisca bene dappertutto.

Sciogliete in una pentola larga il burro e unite l’olio. Appena saranno abbastanza caldi, adagiate nella padella i bocconcini di petto di pollo infarinati.

Lasciatele rosolare in modo uniforme. Sfumate con il vino e lasciate addensare per 5 minuti.

Intanto tagliate le olive nere snocciolate in 4 parti. Appena il vino si sarà ritirato, aggiungete l’acqua, salate e pepate.

Dovrà cuocere circa 10 minuti o appena il fondo di cottura si sarà addensato e avrà formato una crema. A due minuti dalla fine della cottura, aggiungete le olive nere e i pinoli.

Servite i bocconcini di pollo tiepidi e non troppo bollenti per assaporarne al meglio il gusto. Il contorno non serve, anche se accompagnare a questa ottima ricetta un po’ di purè sarebbe davvero un’ottima idea.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons