Loading...

Cardi in bagna cauda: la vera ricetta piemontese


Oggi presentiamo una ricetta davvero interessante e facile da preparare. Non sempre i piatti tipici e gustosi ci costringono a stare ore ai fornelli. Ci sono anche piatti eccellenti che possono essere preparati in pochi minuti.

La nostra ricetta dei cardi alla bagna cauda è perfetta per preparare un piatto completo e saporito, ottimo sia come primo piatto, come piatto unico e sia come aperitivo e/o antipasto.

Vediamo ora come fare per preparare questa straordinaria ricetta.

Ingredienti

La ricetta è davvero semplice, in poco più di un’ora avrai un piatto eccezionale e gustoso per te o per tutta la famiglia. Gli ingredienti sono per 2 persone, ma puoi aggiustare le dosi per preparare più piatti. Vediamo ora cosa serve per preparare i cardi alla bagna cauda:


  • 1/2 kg di cardi;
  • 60 g di burro;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • Formaggio grattugiato q.b.;
  • 5 filetti d’acciuga sott’olio;
  • 1/2 limone;
  • Sale q.b.

Vediamo ora come si prepara il piatto! Buona lettura.

Procedimento

Sfiletta i cardi per eliminare la parte dura e fibrosa, taglia le coste a pezzettini di dieci centimetri circa. Elimina tutti gli eventuali filamenti per evitare che diano fastidio in bocca. Lessa i cardi in abbondante acqua bollente acidulata con un po’ di succo di limone e poco salata. Lascia cuocere i cardi per mezz’ora circa, poi sgocciolali e disponili in una pirofila imburrata a sufficienza.

In un tegamino lascia fondere il burro che resta e aggiungi l’aglio che va eliminato quando sarà diventato dorato. Attenzione a non bruciarlo per non rendere amaro il soffritto. Aggiungi i filetti d’acciuga spezzettati e schiacciati con il cucchiaio di legno. I filetti devono diventare una crema in un composto omogeneo.

Versa la crema sui cardi e poi cospargi il tutto con un paio di cucchiai di formaggio grattugiato. Lascia cuocere le terrine con i cardi in forno caldo a 180° per mezz’ora circa. Ecco fatto! Facile e veloce vero? Un piatto piemontese gustoso e saporito, perfetto per tutta la famiglia.

Non ci resta che augurarti buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons