Carne di Struzzo: proprietà, cottura e prezzo

carne struzzoTra le cosiddette carni “alternative” troviamo quella di struzzo. Tenera e dal sapore delicato, la carne di struzzo è ricchissima di proteine e povera di colesterolo.

Nonostante cruda abbia un colore rosso vivo simile al filetto di bovino, viene classificata tra le carni bianche con il pollo ed il coniglio.

La carne di struzzo è molto apprezzata perché, povera di grassi, è molto digeribile e necessita di pochissimo tempo di cottura.

E’ una carne molto ricca di Omega 3, un acido grasso essenziale per il buon funzionamento di cuore e arterie, che evita la formazione di coaguli nel sangue.


Oltre la difficoltà per essere reperita, della carne di struzzo non si conoscono ricette e modi di cottura.

Proviamo a documentarci meglio su come poter cuocere la carne.

Cottura

La carne di struzzo viene presa solamente dalla sua coscia, i principali tagli sono: il filetto, le fettine, il carpaccio e le bistecche, ma vengono prodotti anche macinato e hamburger da carne di seconda scelta.

Con le fettine si possono preparare delle ottime scaloppine infarinando la carne da ambedue le parti e mettendola a rosolare in una padella con poco burro.

Unire un po’ di latte e acqua e fare cuocere finchè i liquidi saranno tutti addensati. Insaporire con un pò di sale e le scaloppine sono pronte per essere gustate.

Con gli hamburger potete realizzare dei medaglioni gustosissimi facendoli rosolare da tutti e due i lati per qualche minuto in poco olio per poi aggiungere, sopra ai medaglioni, una fettina di prosciutto di struzzo e una fettina di fondina.

Coprire con un coperchio fino a quando il formaggio sarà fuso; eccoli pronti per essere serviti molto caldi e filanti.

Tagliando delle fettine sottili dal filetto, preparare un ottimo carpaccio sarà semplicissimo. Spezzettare un po’ di insalata del tipo iceberg, unite delle foglie di basilico tritato finemente e condire con olio e sale.

Adagiare le fettine di carpaccio su un piatto da portata, coprire con l’insalata e il basilico e distribuire sulla superficie scaglie di grana molto sottili.

In commercio troviamo anche i salumi di struzzo molto richiesti perchè più poveri di grassi anche se alcuni, come il salame, contengono una percentuale di carne di maiale.

Prezzi

I prezzi variano, come tutte le carni, dal taglio e oscillano pressapoco sui valori di una carne di vitello di ottima qualità.

Facciamo un elenco per i prezzi delle qualità di carni di struzzo più facilmente reperibili:

  • Macinato 19/21 euro al kg;
  • Fettine 25/28 euro al kg;
  • Filetto 30/35 euro al kg;
  • Hamburger 16/19 euro al kg;
  • Bresaola 6 euro x 100 g;
  • Salame 5 euro x 100 g;
  • Prosciutto cotto 4,50/5 euro x 100 g.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons