Loading...

Cavatelli con pomodorini e bottarga: come prepararli


Se siete alla ricerca di un primo piatto veloce, ma dai sapori particolari, allora questa ricetta fa al caso vostro.

Questa pasta con sugo di pomodorini, infatti, è impreziosita dalla presenza della bottarga, che donerà un sapore unico al piatto.

Senza perderci in troppe chiacchiere, andiamo a scoprire quali sono gli ingredienti che ci serviranno per preparare il piatto.

Ingredienti

Per realizzare questa ricetta, avremo bisogno di:


  • 400g di cavatelli;
  • 400g di pomodorini ciliegino;
  • 15g di bottarga;
  • 1 cipollotto;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 12 foglie di basilico;
  • Pepe nero q.b.;
  • Sale fino q.b.;
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Cominciamo a preparare questo sfizioso primo piatto occupandoci del sugo.

Laviamo con cura ogni pomodorino, in modo da eliminare qualsiasi traccia di sporcizia per poi rimuovere la parte verde sulla parte superiore del pomodoro.

Procediamo con il ridurre i pomodorini in spicchi e il cipollotto in fette molto sottili.

In una padella scaldiamo un filo d’olio, il cipollotto tagliato e due spicchi d’aglio privati della buccia e schiacciati, in modo da liberare gli aromi.

Una volta che il tutto si sarà appassito, uniamo anche i pomodorini a spicchi e lasciamo cuocere a fuoco medio per 5 minuti.

Regolatevi con la consistenza dei pomodorini: dovranno diventare morbidi, ma non eccessivamente.

Aggiungiamo sale a piacimento e, dopo una mescolata, possiamo spegnere il fuoco e dedicarci alla cottura della pasta.

Riempiamo un tegame di acqua e portiamola a bollore.

Una volta raggiunti i 100°C, possiamo aggiungere la pasta e lasciar cuocere per il tempo indicato sulla confezione.

Una volta cotti, scoliamo e trasferiamoli nella padella contenente il sugo di pomodorini ciliegino.

Mescoliamo a fuoco basso e, nel mentre, aggiungiamo qualche foglia di basilico.

Non ci resta quindi che impiattare aggiungendo la bottarga e una spolverata di pepe.

I vostri cavatelli con pomodorini e bottarda sono finalmente pronti per essere serviti e mangiati, buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons