Loading...

Centrifugato di sedano e carote: fresco e genuino


Il centrifugato a base di sedano e carote è conosciuto da tutti per le sue enormi proprietà drenanti ed antiossidanti che lo rendono tra gli abbinamenti meglio riusciti che possiamo scegliere per il fine pasto o per lo spuntino pomeridiano.

Questo mix di ingredienti somma insieme le qualità benefiche del sedano e quelle del succo di carota per cui l’estratto che ne deriva avrà grandi quantità di potassio, magnesio, ferro e vitamine.

Il sedano inoltre è un ottimo alleato del nostro sistema urinario in quanto favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso mentre la carota è un ricostituente naturale e con le vitamine ed i sali minerali che contiene supporta la funzione epatica e renale.

Entrambi questi vegetali non presentano particolari contrindicazioni per cui la loro assunzione non deve essere nemmeno troppo regolamentata nelle quantità.


Ingredienti e procedimento

Per realizzare un centrifugato per una persona serviranno:

  • 2 gambi di sedano;
  • 1 carota di grandi dimensioni;
  • mezza mela;
  • il succo di mezzo limone.

Iniziamo lavando la carota per eliminare possibili residui di terra quindi la sbucciamo con un pelapatate e la tagliamo in tre parti uguali.

Sbucciamo anche la mela, ne ricaviamo una metà e la tagliamo a spicchi; passiamo quindi a pulire i gambi di sedano eliminando le parti finali che sono più fibrose e tagliandolo a listarelle verticali.

Prendiamo la nostra centrifuga e, dopo esserci assicurati che sia pulita, inseriamo i tre ingredienti al suo interno impostando una velocità media.

Mentre questa sta effettuando l’estrazione prepariamo il succo di limone spremendo metà frutto e filtrando il liquido in modo da poterlo usare per aggiustare l’acidità del centrifugato.

Mescoliamo il tutto e lo travasiamo all’interno di un bicchiere abbastanza capiente per consumare l’estratto ancora fresco.

Centrifugato e dieta

Il centrifugato di carota e sedano è una buona soluzione per integrare, arricchire e variare la nostra normale dieta ma è importante capire che va considerato appunto come tale e mai come sostitutivo dei pasti.

Per quanto possano essere ricchi di nutrienti infatti, i centrifugati, non riescono però a garantire un buon apporto di tutti gli elementi di cui il nostro corpo ha bisogno.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons