Loading...

Ciambotta di verdure napoletana in umido: la ricetta

CiambottaQuella di oggi è una ricetta della tradizione napoletana realizzata con verdure fresche di stagione, olio e peperoncino. E’ una ricetta molto economica che si prepara davvero in modo molto semplice ed in pochissimo tempo.

Questo piatto è conosciuto e preparato in quasi tutto il sud Italia, anche se viene chiamato con un nomi diversi da regione a regione.

Oggi prepareremo insieme questo piatto, seguendo questa semplicissima ricetta.

Ingredienti

  • 2 zucchine;
  • 2 patate;
  • 2 melanzane;
  • 1 peperone rosso;
  • 1 cipolla;
  • 1 carota;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • Sale;
  • Peperoncino.

Preparazione

Laviamo accuratamente le melanzane, le zucchine e i peperoni  togliendo eventuali residui di terra presenti sulla pelle, poi asciughiamoli con cura e iniziamo a tagliarli. Puliamo i peperoni togliendo i semi e i filamenti chiari, tagliamoli a quadratini di 3 centimetri. Tagliamo le estremità alla zucchina e facciamola a dadini di circa 2 centimetri.


Facciamo lo stesso con la melanzana facendo però attenzione se all’interno sono presenti troppi semi. Se così fosse, tagliamo la parte dove sono raggruppati e buttiamola via.

Sbucciamo le patate e riduciamole a tocchetti di 3 centimetri, sciacquiamole e uniamole al resto delle verdure. Sbucciamo anche la cipolla e affettiamola finemente, poi mettiamola in una padella insieme all’olio extravergine di oliva.

Spelliamo lo spicchio di aglio, sminuzziamolo e uniamolo al resto degli ortaggi mescolandoli con cura. Sbucciamo la carota e facciamo anch’essa a dadini leggermente più piccoli e aggiungiamola alle verdure.

Mettiamo a soffriggere la cipolla facendola appassire a fiamma molto bassa, poi uniamo le verdure e facciamole saltare per qualche minuto, giusto il tempo di dorarsi leggermente in superficie. Intanto spacchiamo i pomodorini a metà e togliamo il picciolo. Uniamoli agli altri ingredienti insieme ad un pizzico di sale e al peperoncino, quest’ultimo nella quantità che più preferiamo.

Copriamo la pentola e lasciamo cuocere le verdure fino a quando non saranno molto morbide. Se ce ne fosse bisogno, aggiungiamo un piccolo quantitativo di acqua per terminare la cottura.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons