Come cuocere gli Hamburger in maniera Perfetta

hamburgerL’hamburger è un alimento a base di carne molto gradito da grandi e piccoli, velocissimo da preparare in tanti gusti.

L’hamburger per eccellenza è a base di carne bovina, ma si può preparare anche con carne di pollo, di vitello o addirittura in modo vegetariano preparato con farina di ceci.

La carne non deve essere troppo magra, un po’ di grasso li renderà più morbidi e gustosi.

L’arte di cuocere l’hamburger non è semplice come si crede. Bisogna cuocerlo nel tempo giusto, nè troppo e neanche troppo poco. Bisogna distinguere anche la modalità con cui volete cucinarlo. Passiamone in rassegna qualcuno.


Alla griglia

Anche in questo caso bisogna distinguere due modi di cucinarli:

  • Usando la brace. Mettere del carbone nella griglia e accenderlo. Mi raccomando di non usare composti chimici perché rilasciano sostanze tossiche e uno sgradevole sapore che si sentirà sicuramente nel vostro hamburger. Lasciare ardere il carbone finché la fiamma non si sarà spenta. A questo punto potete adagiare la carne sulla griglia. Lasciare cuocere circa 2/3 minuti e poi rigirare e lasciare cuocere per lo stesso tempo.
  • Sulla piastra a gas. Riscaldare la piastra prima di adagiarvi la carne e tenete la temperatura piuttosto alta. Due minuti per parte e l’hamburger sarà pronto. Se si desidera la carne più cotta, lasciarla ancora per 1 minuto .

Sulla padella

Versare su una padella un cucchiaio di olio e accendere la fiamma sotto la stessa.

Far riscaldare bene la pentola prima di adagiarvi la carne in modo che l’alta temperatura formerà nell’hamburger una crosticina molto gustosa che non permetterà al succo della carne di uscire.

Cotta in questo modo la carne risulterà croccante all’esterno e molto morbida all’interno.

Cuocere appena 3 minuti per parte e poi toglierlo dal fuoco.

Al forno

La cottura al forno è senz’altro più leggera e salutare e anche per l’ hamburger vale la stessa teoria.

E’ una cottura molto semplice, basta rispettare i tempi giusti.

Prendete una teglia e foderate con la carta forno tutta la sua grandezza. Poggiatevi sopra gli hamburger senza olio nè altro condimento.

Mettere la teglia in forno precedentemente riscaldato a 180°C e lasciare cuocere per 10 minuti circa, a seconda dello spessore del vostro hamburger. Toglieteli dal forno e preparate i vostri panini finchè saranno ancora caldi.

Cuocendoli al forno potete optare di adagiarvi accanto delle patate in modo da avere anche un contorno pronto.

In questo caso l’ hamburger deve essere consumato servito in un piatto da portata, con forchetta e coltello.

Nel caso in cui i vostri hamburger fossero congelati, lasciarli a temperatura ambiente 10 minuti prima di cuocerli nel modo che riterrete più opportuno.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons