Come fare gli Arancini di Riso Siciliani: la Ricetta

aranciniL’arancino di riso è una ricetta tipicamente siciliana, vanto di questa regione veramente ricca di pietanze prelibate.

Si tratta di palline fatte di riso, appunto, ripiene di ragù, piselli e mozzarella e poi fritte nell’olio.

Sono spesso proposte come antipasto, ma in Sicilia vengono mangiate a tutte le ore, come stuzzichino durante una pausa della giornata.

Preparare gli arancini di riso siciliani non è molto complicato, bisogna stare attenti ad alcuni passaggi ma per il resto è alquanto semplice.


Ingredienti:

  • 500 g di riso per risotti;
  • 80 gr di burro;
  • 100 gr di pecorino grattugiato;
  • 3 tuorli;
  • 2 uova intere;
  • 1 bustina di zafferano;
  • 200 g di carne macinata;
  • 4 cucchiai di olio;
  • 100 g di piselli;
  • 250 ml di passata di pomodoro;
  • 150 g di mozzarella;
  • 100 ml di vino;
  • 1 cipolla;
  • Olio di semi;
  • 1 cipolla;
  • Sale;
  • Pepe.

Preparazione

  1. Lessate il riso in poca acqua salata e fatela assorbire completamente; controllate sempre se il riso è cotto, altrimenti aggiungete un altro po’ di acqua bollente.
  2. Nel frattempo sciogliete lo zafferano in una ciotola con un poco di acqua calda. Versatelo insieme ai 3 tuorli nella pentola con il riso e amalgamate con cura.
  3. Unite successivamente la metà del burro e il pecorino grattugiato e mantecate il tutto.
  4. Lasciate raffreddare il riso a temperatura ambiente per almeno 3 ore.
  5. Prendete poi una pentola e metteteci l’olio, l’altra metà del burro, la cipolla e fate rosolare. Appena la cipolla sarà appassita, unite la carne e fatela rosolare aggiungendo il vino.
  6. Uniteci la passata di pomodoro, un po’ di sale ed il pepe e lasciate cuocere per 1/2 ora.
  7. Nel frattempo mettete a cuocere i piselli in una padella con un po’ di olio e acqua per 15 minuti.
  8. Versate infine i piselli cotti nel pentolino con il ragù.
  9. Prendete il riso, adagiatene uno strato sottile sulla mano e formate un incavo al centro. Metteteci dentro un cucchiaio di ragù con i piselli e un dadino di mozzarella. Chiudetelo su se stesso fino a formare una piccola palla.
  10. Sbattete in una ciotola le due uova e passateci dentro gli arancini appena fatti e poi ricopriteli di pangrattato.
  11. Prendete successivamente una pentola alta e versateci dentro abbastanza olio, tanto da ricoprire gli arancini in cottura.
  12. Appena sarà bollente, buttateci dentro le palline di riso e lasciatele dorare.
  13. Quando saranno cotte, scolatele su carta assorbente ed è fatta.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons