Come marinare il Petto di Pollo

petto polloIl petto di pollo è un taglio di carne non eccellente, che deve essere lavorato sapientemente per essere reso un piatto a prova di bomba o, meglio, di chef.

La marinatura è una procedura fondamentale allo scopo di rendere il petto di pollo perfetto.

Vediamo subito come fare.

La marinata all’italiana

Si tratta di una marinatura molto popolare negli Stati Uniti d’America e che si chiama italiana perché è nata nei ristoranti italoamericani.


Gli ingredienti

Per prepararla avremo bisogno di:

  • 5 cucchiai di olio d’oliva;
  • 2 cucchiai di aceto di vino rosso;
  • Sale quanto basta;
  • 3 agli pestati;
  • Timo e origano possibilmente freschi.

Il tutto per circa 500 grammi di petto di pollo. Mettiamo gli ingredienti insieme e facciamo marinare il nostro pollo in frigorifero, in una ciotola coperta con pellicola, per almeno 30 minuti.

Marinatura alla cantonese

Questa invece è una marinatura che viene utilizzata spesso in Cina e che rende il pollo estremamente tenero.

Gli ingredienti

Per preparare questo tipo di marinatura avremo bisogno di:

  • 4 cucchiai di salsa di soia;
  • 2 cucchiai di zucchero di canna grezzo;
  • 3 cucchiai di zenzero tagliato finissimo;
  • 1 spicchio d’aglio pestato;
  • 2 cucchiaini di olio di esame;
  • 1 cucchiaino di pepe nero macinato.

Anche qui abbiamo bisogno di circa 500 grammi di petto di pollo e dovremo metterlo a bagno nella marinatura per almeno 30 minuti, in frigorifero, sempre coperto da pellicola.

Marinatura secca

Non sono sempre necessari degli ingredienti liquidi per una marinatura. Possiamo fare quello che gli statunitensi chiamano “rub”, ovvero una strofinata del pollo con determinate spezie e aromi. Prepariamo una mistura di paprikaerbe provenzali e sale dell’HImalaya, in parti uguali.

Usiamo la polvere così ottenuta per strofinare il pollo per bene, per almeno 2 minuti. Poi chiudiamolo per 1 o 2 ore in una busta sigillata e lasciamolo riposare in frigorifero.

Si può far rimanere anche più a lungo nel frigorifero, con risultati sicuramente migliori.

Limone? Non necessario

Il limone viene spesso aggiunto alle marinate in quanto in grado di ammorbidire. Il petto di pollo, però, non ha bisogno di essere ammorbidito, ma piuttosto di essere insaporito, soprattutto al suo interno. Per questo motivo, piuttosto che aggiungere limone alla vostra preparazione, vi consigliamo di far rimanere il vostro pollo più a lungo a bagno nella marinatura.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons