Come preparare l’insalata di farro

ricette dell'insalata di farroL’insalata di farro, non soltanto fresca e saporita, ma anche sana e leggera, è un piatto perfetto per pranzi e cene estivi.

Il farro, un cereale prezioso e versatile in cucina, conferisce al piatto ottime proprietà nutritive, come la ricchezza  di fibre, mentre gli ingredienti che lo accompagnano e che, come vedremo fra poco, possono essere di diverso tipo, rendono l’insalata gustosa e variegata.

Ecco tre ricette (che, naturalmente, potete personalizzare in base ai vostri gusti) per preparare un’insalata di farro davvero deliziosa.

Insalata di farro con verdure e mozzarella

Ingredienti (per 4 persone)

  • 300 g di farro perlato
  • 200 g di pomodori ciliegino
  • 30 g di rucola o songino
  • 40 g di olive nere denocciolate
  • 100 g di bocconcini di mozzarella
  • 7-8 foglie di basilico
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Procedimento

Per preparare la vostra insalata estiva cominciate occupandovi della cottura del farro.


Mettete sul fuoco una capiente casseruola piena d’acqua e attendete che questa arrivi a bollore. E’ importante che versiate nella pentola una quantità d’acqua molto abbondante, per essere certi che, quando aggiungerete il farro perlato, l’acqua coprirà completamente tutti i chicchi del cereale.

Dopo averlo sciacquato sotto acqua corrente fredda fin quando questa non risulterà limpida, fate sgocciolare il farro.

Quando l’acqua comincia a bollire salatela e tuffatevi il farro. Fate cuocere quest’ultimo seguendo le indicazioni riportate sulla confezione (in genere, occorrono all’incirca 15-20 minuti).

Una volta cotto, scolate il farro per eliminare l’acqua che i chicchi non hanno assorbito. Quindi, passatelo sotto acqua fredda, in modo da interrompere la cottura.

Trasferite il farro in un’insalatiera e lasciatelo raffreddare. Nel frattempo, occupatevi degli altri ingredienti.

Lavate i pomodorini sotto acqua corrente fredda e tagliate ciascuno di essi in quattro parti.

Dopo averli scolati dall’acqua di conservazione, tagliate i bocconcini di mozzarella a dadini.

Tritate grossolanamente la rucola (o il songino), mondata e sciacquata sotto l’acqua, e le foglie di basilico.

Infine, tagliate a rondelle le olive nere.

Trasferite tutti gli ingredienti nell’insalatiera dove avete messo il farro.

Condite con olio extravergine di oliva e, se volete, un po’ di sale. Quindi, mescolate bene il tutto.

Ponete la vostra insalata di farro in frigorifero e tiratela fuori 15-20 minuti prima di servirla.

Insalata di farro con pesce

Ingredienti (per 4 persone)

  • 300 g di farro perlato
  • 250 g di pesce spada
  • 1 spicchio d’aglio
  • 10-12 olive taggiasche
  • 3 pomodori secchi sott’olio
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Procedimento

Lessate il farro in abbondante acqua salata, come descritto nella ricetta precedente. Una volta cotto e scolato, trasferitelo in un’insalatiera.

In una padella, con un filo di olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio, fate rosolare alcuni minuti il pesce spada, precedentemente privato della pelle e tagliato a tocchetti.

Unite al farro le olive taggiasche, preferibilmente denocciolate, e i pomodorini secchi, scolati dall’olio e tagliati a pezzetti.

Quando si sarà intiepidito, trasferite nell’insalatiera anche il pesce spada.

Da ultimo, unite il prezzemolo tritato.

Irrorate il tutto con olio extravergine di oliva e, se necessario, regolate di sale.

Mescolate bene l’insalata, così da distribuire il condimento uniformemente.

Quindi, conservatela in frigorifero, come indicato nella precedente ricetta.

Insalata di farro con carne

Ingredienti (per 4 persone)

  • 300 g di farro perlato
  • 250 g di carne macinata (manzo o maiale o carne mista)
  • 80 g di mais cotto al vapore
  • 80 g di finocchio
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Procedimento

Come indicato nelle due precedenti ricette, lessate il farro perlato in acqua bollente salata e, una volta cotto, scolatelo.

Nel frattempo, in un tegame in cui avete messo un po’ di olio extravergine di oliva, fate rosolare per alcuni minuti la carne macinata.

In un’insalatiera mettete il mais, prima sgocciolato, e il finocchio, tagliato sottilmente.

Quando il farro e la carne macinata si saranno intiepiditi, trasferite entrambi nell’insalatiera.

Aggiungete il prezzemolo tritato, condite l’insalata di farro con olio extravergine di oliva e sale.

Dopo averla mescolata per bene, fate raffreddare l’insalata in frigorifero e tiratela fuori poco prima di servirla.

 

 

 

 

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons