Come preparare i Panzerotti Fritti: la Ricetta

panzerottiI panzerotti fritti sono dei fagotti di pasta lievitata ripieni di mozzarella e pomodoro. Ci sono tantissime versioni, anche se la classica più tradizionale è quella che vi presentiamo su queste pagine.

E’ un prodotto di rosticceria preparato in tutto il sud Italia, dove ancora oggi, numerose fritterie li preparano per essere gustati come cibo da strada.

Possono essere preparati per una cena semplice tra amici accompagnati da un fresco bicchiere di birra o anche per un compleanno di vostro figlio dove, insieme ad altre stuzzicherie, saranno veramente molto apprezzati.

La loro preparazione è molto semplice, ma dovete ricordare che per far lievitare la pasta occorreranno almeno 8 ore quindi dovete organizzare la loro preparazione ammassando la mattina per poi preparare i panzerotti la sera.


Ingredienti

  • Un pizzico di sale;
  • 2 cucchiai di olio di oliva;
  • 1 kg di farina;
  • 1 cubetto di lievito di birra;
  • 1 passata di pomodoro;
  • 2 mozzarelle;
  • Olio di semi di arachidi.

Preparazione

  1. Sciogliete il cubetto di lievito in un bicchiere con acqua tiepida e mettetelo da parte.
  2. Su una spianatoia in legno mettete poi la farina a fontana e metteteci dentro l’acqua, i cucchiai di olio di oliva e il lievito sciolto.
  3. Cominciate ad amalgamare bene, facendo attenzione a non fare uscire l’acqua durante la lavorazione.
  4. Unite il pizzico di sale e continuate ad amalgamare.
  5. La massa dovrà avere una consistenza non troppo dura e neanche troppo molle. Nel caso in cui sia troppo dura, aggiungete un altro poco di acqua, se invece risulta troppo molle, aggiungete un po’ di farina.  Il composto dovrà risultare elastico.
  6. Continuate ad ammassare e infine formate un panetto che metterete in una ciotola a riposare. Copritelo con un panno di lana e posizionatelo in una parte della cosa dove non ci sono correnti d’aria.
  7. Deve rimanere a lievitare per almeno 8 ore.
  8. Trascorso questo periodo, riprendete la massa e mettetela sulla spianatoia spolverata con un poco di farina e lavorate il composto per qualche minuto.
  9. Formate successivamente delle palline di circa 50 g ciascuna.
  10. Cominciate a questo punto la preparazione prendendo un pallina e appiattendola con l’aiuto di un matterello.
  11. Formate un disco largo circa mezzo centimetro e mettete al suo interno un cucchiaio di passata di pomodoro e 2 striscioline di mozzarella.
  12. Richiudetelo su se stesso a formate una mezza luna.
  13. Stringete con le dita il bordo del panzerotto per farlo aderire bene, altrimenti si rischia che in cottura il ripieno esca fuori.
  14. Prendete una pentola alta e molto larga e metteteci dentro abbondante olio per friggere. Appena sarà bollente immergeteci uno alla volta i panzerotti e lasciateli friggere 2 minuti per parte.
  15. Prendete un vassoio e foderatelo di carta assorbente.
  16. Appena cotti, metteteci i panzerotti a scolare.
  17. Salateli un poco e serviteli ancora molto caldi.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons