Come sciogliere il burro come uno chef

burro fusioneIl burro viene spessissimo incluso in preparazioni di alta cucina, che lo richiedono però in forma liquida. Come si scioglie dunque il burro come uno chef? Quali procedure ci conviene seguire per avere un ingrediente a prova di bomba?

Vediamo insieme quali sono le modalità standard per procedere utilizzate nelle migliori cucine del mondo.

A bagnomaria

In moltissimi preferiscono sciogliere il burro a bagnomaria. Si tratta di una procedura che prevede l’utilizzo di una piccola ciotola che viene posizionata sopra ad una pentola dove metteremo a riscaldare l’acqua. Il burro verrà posizionato proprio nella ciotola, che lo riscalderà gradualmente evitando che il prodotto finisca per bruciarsi e per prendere quel colorito marrone che è assolutamente da scartare durante la preparazione di piatti professionali.

Lo scioglimento a bagnomaria è uno dei procedimenti più frequentemente utilizzati, sia per la sua semplicità sia per i risultati che sono comunque di livello altissimo.


In padella

Il burro si può anche sciogliere in padella, mettendolo sul fuoco a fiamma media. Si tratta di una procedura che però nasconde delle insidie considerevoli, dato che il rischio di farlo imbrunire quando non ce ne sia bisogno è sempre dietro l’angolo.

Tagliate il burro a dadini e mettetelo su una pentola. Accendete il fuoco a fiamma media e aspettate che il prodotto si sciolga. Non appena sarà sciolto però, a meno che la ricetta che state utilizzando non ve lo richieda specificatamente, toglietelo dal fuoco per evitare che imbrunisca.

No al micro-onde

Il micro-onde dovrebbe essere bandito da ogni cucina e comunque non dovrebbe essere mai e poi mai usato per sciogliere il burro. Questo prodotto ha un punto di fusione particolarmente basso (37-38° C) e non ci sono motivi per utilizzare questa procedura.

Lasciate il micro-onde a chi di cucina capisce poco o niente. Per sciogliere il nostro burro i metodi che abbiamo citato in precedenza andranno più che bene.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons