Loading...

Coniglio alla piemontese: la ricetta


Ecco per te una fantastica ricetta tipica piemontese: il coniglio ai peperoni.

Una ricetta gustosa e facile da preparare che accontenterà grandi e piccini. Si prepara in circa un’ora e mezza e con pochi semplici ingredienti.

Se vuoi sapere come preparare questo piatto, sei nel posto giusto. Ti presentiamo gli ingredienti di cui hai bisogno per questo piatto. Buona lettura.

Ingredienti

Ingredienti per il coniglio ai peperoni:


  • 1 coniglio tagliato a spezzatino;
  • 1/2 litro di vino rosso;
  • 50 g di mollica di pane;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 2 peperoni;
  • 1 cipolla;
  • Prezzemolo q.b.;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 1 pezzetto di peperoncino;
  • 1 cucchiaio di zucchero;
  • Olio q.b.;
  • Sale q.b.

Vediamo insieme il procedimento per il coniglio con i peperoni.

Procedimento

Prima di tutto se non sai come tagliare il coniglio a spezzatino, chiedilo al macellaio. In una teglia scalda tre cucchiai d’olio evo e rosola lo spezzatino per qualche minuto. 

In un altro tegame scalda un cucchiaio d’olio con pochino d’acqua e lasciaci stufare per una decina di minuti la cipolla tritata con due spicchi d’aglio e aggiungi i peperoni tritati, la mollica di pane e aromatizza con un po’ di rosmarino tritato. Lascia cuocere per circa 20 minuti. 

Intanto lascia scaldare il vino con lo zucchero, un pizzico di sale e il peperoncino. Sposta lo spezzatino nel tegame con i peperoni, innaffialo con il vino caldo e lascia cuocere tutto per circa un’ora. A fine cottura togli l’aglio e aromatizza con il rosmarino tritato rimasto e con un po’ di prezzemolo tritato. 

Ecco fatto! Ora puoi impiattare lo spezzatino con la sua salsa in un piatto da portata. Servi lo spezzatino ben caldo. Il tuo coniglio ai peperoni è pronto ed è ottimo anche servito con con la polenta. Visto che in meno di due ore hai preparato un piatto eccezionale per te e per tutta la famiglia?

Se ti è piaciuta la nostra ricetta continua a seguirci tutti i giorni per avere i consigli di cui hai bisogno per ravvivare la tua tavola. A presto e non perderti neanche uno dei nostri consigli.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons