Come cucinare il Cappone a Pezzi

cappone a pezziIl cappone è un animale che viene usato in cucina soprattutto nel periodo natalizio, dove per tradizione viene preparato cotto intero al forno oppure farcito.

Cucinarlo a pezzi è decisamente meno complicato e richiede meno tempo di cottura.

Oggi voglio illustrarvi ricette decisamente molto gustose soprattutto la seconda, preparata con l’utilizzo dei limone, ottimo ingrediente per la cottura del pollame in generale.

Cappone a pezzi ricetta semplice

Ingredienti

  • 1 cappone a pezzi;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 2 foglie di alloro;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 manciata di pepe.

Preparazione

Controllare se il cappone è stato spiumato alla perfezione, altrimenti togliete le eventuali piume rimaste e passarlo per qualche secondo sopra il fornello acceso. Lavatelo sotto l’acqua corrente e mettetelo in una teglia abbastanza capiente.


Sbucciate gli spicchi di aglio e metteteli nella pentola insieme al rametto di rosmarino, alle foglie di alloro, all’olio di oliva e al bicchiere di vino. Salate e pepate e infornate a 200°. Lasciate cuocere per circa 1 ora e 1/2, cercando di bagnare il cappone con il sughetto di cottura per evitare che si secchi.

Cappone al limone

Ingredienti

  • 1 cappone a pezzi;
  • 3 limoni non trattati;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • 2 cucchiai di olio di oliva;
  • Sale;
  • Pepe.

Preparazione

Lavare bene i limoni non trattati e asciugarli. Lavare anche i pezzi di cappone e metterli a scolare in uno scolapasta.

Prendere una teglia grande abbastanza da contenere tutti i pezzi di cappone senza sovrapporli. Tagliate 2 limoni a fettine e adagiateli dentro la pentola. In una ciotola mettere i pezzi di cappone, salarli e peparli.

Adagiateli sopra alle fette di limone senza sovrapporli. Spremete il succo dell’ultimo limone rimasto e irrorateci il cappone. Fate lo stesso con il bicchiere di vino bianco. Inserite infine l’olio, sempre facendolo scendere sopra i pezzi di cappone.

Infornate a 200° per circa un’ora. Se il liquido dell’intingolo non si è ancora rappreso, continuare la cottura fino al completo assorbimento. Le fette del limone poste sotto al cappone dovranno risultare ben asciutte, ma non troppo rosolate.

Accendete infine per qualche minuto il grill in modo che il cappone si rosoli bene anche in superficie. Servite ben caldo.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons