Come cucinare la Coda di Rospo

coda di rospoAd avviso di tantissimi chef, uno dei pesci più gustosi e saporiti è proprio la coda di rospo. Di consistenza morbidissima, si adatta bene a molti tipi di cottura.

Oggi vi descrivo due ricette semplici ma molto apprezzate: con pochissimo tempo otterrete una deliziosa cena da servire a tutta la famiglia.

Al forno

Ingredienti

  • 2 code di rospo;
  • 1 pizzico di sale;
  • 200 g di pangrattato;
  • 1 mazzetto di prezzemolo;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 2 bicchieri di vino bianco;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 pizzico di pepe.

Preparazione

Lavate accuratamente le code di rospo con acqua molto fredda e mettetele a scolare in un colapasta. Lavate il prezzemolo, asciugatelo con un canovaccio pulito e sminuzzatelo accuratamente.

Sbucciate lo spicchio di aglio e tritatelo finemente. In una ciotola abbastanza larga inserite il pangrattato, il prezzemolo, il pizzico di sale, il pepe, l’aglio, l’olio extravergine di oliva e il vino.


Mescolate insistentemente fino a quando gli ingredienti saranno bene miscelati.

Prendete una teglia da forno e foderatela con la carta. Passate le code di rospo sul composto appena preparato e impanatele tutte intorno, come una cotoletta, spingendo con i polpastrelli in modo che il pane si fissi bene alla superficie del pesce.

Adagiate la coda di rospo sulla teglia. Accendete il forno a 200° e inserite la pentola. Lasciate cuocere per circa 20/25 minuti.

Non esagerate con la cottura perchè altrimenti diventano troppo secche in superficie. Regolatevi da soli sul tempo di cottura perchè molto dipende dalla grandezza del pesce.

Servite ben caldo.

In padella

Ingredienti

  • 500 g di filetti di coda di rospo;
  • 5 pomodorini;
  • 1 pizzico di sale;
  • Mezza cipolla;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 pizzico di pepe;
  • 1 piccolo ciuffo di prezzemolo.

Preparazione

Lavate sotto acqua corrente il prezzemolo, asciugatelo e sminuzzatelo. Fate la cipolla in piccoli pezzi. Sbucciate l’aglio e tritatelo finemente.

Lavate i pomodorini, privateli del picciolo e spaccateli in quattro pezzi.

In una padella antiaderente larga, tanto da contenere i filetti di pesce, aggiungete l’olio di oliva e fatelo riscaldare sul fornello.

Adagiatevi i filetti di coda di rospo. Lasciate rosolare 2 minuti. Aggiungete i pomodorini, la cipolla, l’aglio ed il prezzemolo. Aggiustate di sale e pepe e coprite la pentola con un coperchio.

Lasciate cuocere il pesce per circa 20 minuti, aggiungendo un goccio di acqua se il liquido di cottura dovesse asciugarsi troppo.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons