Come cucinare la frittata di porri: la ricetta

frittata porriLa frittata è una di quelle preparazioni che ci riportano ai tempi che furono, quelli forse un po’ dimenticati e dai sapori semplici e genuini.

Oggi abbiamo intenzione di presentarvi una versione classica, ovvero la frittata ai porri. Si tratta, nonostante siamo una redazione di buongustai e in genere raffinati e schizzinosi, di uno dei piatti più apprezzati nei nostri uffici, e quando c’è bisogno di qualcosa di sostanzioso è proprio a questo tipo di piatti che ricorriamo più che volentieri.

Oggi vi presentiamo la nostra ricetta, rodata e dal risultato più che sicuro.

Continuate a leggere.


Gli ingredienti

Gli ingredienti per la nostra frittata di porri sono pochi e semplici. Li trovate elencati qui sotto:

  • 2 uova;
  • 1 porro di grandi dimensioni;
  • 50–60 grammi di parmigiano reggiano o grana padano: noi preferiamo quello non troppo stagionato, che tende a sciogliersi e ad avere un sapore più tenue;
  • Pepe nero macinato fresco;
  • Olio d’oliva extravergine per la cottura;
  • Sale.

Si tratta di ingredienti, fatta eccezione forse per il porro, che dovremmo avere già in casa. In caso contrario, prendiamo quello che ci serve dalla nostra bottega preferita e prepariamoci per cucinare la nostra frittata.

La preparazione

La preparazione della nostra frittata di porri è davvero facile. Cominciamo con lo sminuzzare a rondelle piccolissime i nostri porri. Vi consigliamo di farli piuttosto sottili, cosicché quando il porro cuocerà diventerà croccante, aggiungendo un’altra consistenza che si somma a quella morbida della frittata.

Mettiamo i nostri porri a cuocere a fiamma media in un po’ d’olio d’oliva extravergine, aspettando che si imbiondiscano. Ora in un piatto mettiamo insieme le uova, il parmigiano e il pepe e mescoliamo energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso.

Facciamo riscaldare due cucchiai d’olio extravergine d’oliva nella padella e versiamo il composto. La fiamma deve essere piuttosto viva, dato che è tutto qui il trucco della riuscita di una frittata di porri come si deve: versiamo i porri dentro e poi smuoviamo un po’ il composto, che continuerà a cucinare. In questo modo acquisirà volume e verrà più morbido. Facciamo cuocere un paio di minuti per lato e serviamo ancora caldissima. Spolveriamo di nuovo di parmigiano e portiamo in tavola. Buon appetito a tutti e fateci sapere com’è andata con la nostra ricetta per la frittata di porri.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons