Come cucinare i totani in modo perfetto

totani ripieniI totani ripieni sono uno dei modi migliori con cui poter apprezzare questo saporito e delizioso ingrediente dal sapore inconfondibile. Questa ricetta, anche se molto classica, è davvero apprezzata da tutti quindi, con un semplice contorno di insalata, può diventare la cena per tutta la famiglia.

Il pesce ripieno con la mollica, infatti, insieme alla frittura, è uno dei metodi di cottura più gradito dai ragazzi e anche dai più piccoli.

Passiamo a questa semplicissima ricetta, dopo avervi raccomandato di prestare molta attenzione durante l’acquisto dei totani e controllare per bene la loro freschezza.

Ingredienti

  • 8 totani medi;
  • 150 g di mollica di pane raffermo;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1 ciuffetto di prezzemolo;
  • 4 cucchiai di salsa di pomodoro;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • 1 ciuffetto di maggiorana.

Preparazione

Pulire per bene i totani facendo molta attenzione a non rompere la sacca, cercando quindi di togliere le interiora delicatamente, aiutandovi con un getto di acqua. Togliete anche la pellicina che li avvolge e pulite con cura anche i tentacoli.


In una ciotola versate la mollica di pane sbriciolata finemente insieme al sale e a un pizzico di pepe. Mescolate. Lavate il ciuffetto di prezzemolo e la maggiorana. Asciugateli e sminuzzateli finemente, poi uniteli agli altri ingredienti. Spellate lo spicchio di aglio e riducete anch’esso in pezzi molto piccoli, aggiungendolo poi nella ciotola. Unire infine due cucchiai di olio e la salsa di pomodoro. Unite i tentacoli dei totani dopo averli tagliati in pezzi molto piccoli. Mescolate con cura fino ad ottenere un composto omogeneo. Prendete le sacche del pesce e riempitele con l’impasto appena preparato fino ad arrivare ad un centimetro dalla fine. Chiudete la sacca con uno stuzzicadenti sigillandolo bene.

Disponeteli su di una pentola non troppo larga, ma che li contenga tutti senza lasciare troppo spazio tra uno e l’altro. Unite il rimanente olio e il bicchiere di vino, poi accendete il fornello e lasciate cuocere i totani per circa 16/18 minuti fino a quando il vino sarà completamente evaporato. Se preferite una cottura più asciutta, lasciate i pesci sul fornello ancora per qualche minuto a rosolare. Servite caldi.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons