Loading...

Dolce senza zuccheri aggiunti: la guida e le strategie


I dolci senza zucchero aggiunto non sono da immaginare come un dessert privo di sapore, adatto soltanto a coloro che sono perennemente a dieta o che devono combattere problemi come il diabete.

A dircelo sono per primi i pasticceri che ormai da qualche tempo hanno intrapreso la loro lotta alla glassa e stanno iniziando a limitare l’uso di zuccheri aggiunti anche nelle loro creazioni.

Questo in nome di un’attenzione maggiore verso la salute ma senza rinunciare al gusto, immaginare un dolce buono senza zucchero non è più una vera eresia e le strategie per riuscire a sostituirlo sono molte più di quelle che crediamo.

Dolcificanti naturali sostitutivi dello zucchero

La prima arma in nostro possesso sono una serie di dolcificanti presenti in natura che hanno proprietà organolettiche che li rendono meno dannosi dallo zucchero comune ma comunque saporiti.


Il più famoso è senza dubbio quello realizzato attraverso le foglie di Stevia ma in realtà in commercio se ne trovano diversi, magari non tutti con zero o poche calorie come quello appena citato, ma sicuramente più sani dello zucchero industriale.

Un altro esempio lampante è infatti il fruttosio, estratto direttamente dal miele o da alcune tipologie di frutti, anch’esso riesce a garantire un buon grado zuccherino però con una quantità di calorie inferiori.

Strategie per limitarne l’uso

Un altro modo per evitare gli zuccheri aggiunti è quello di studiare al meglio la composizione dei nostri dolci variandola in modo da contenere ingredienti che già di per sé apportano una buona quantità di zuccheri naturali.

In questo modo il sapore complessivo verrebbe messo in salvo, non si dovrebbe rinunciare in nessun modo al gusto pur non aggiungendo ulteriore zucchero alle nostre preparazioni.

Quindi in definitiva bisogna cercare di dolcificare in maniera differente rispetto a quella standard a cui siamo abituati partendo da una base neutra e facendo un uso furbo di ingredienti come la frutta, il miele, il latte di mandorla, i datteri, lo sciroppo d’acero o il malto d’orzo.

Tutti questi ingredienti possono facilmente trovare posto nelle nostre ricette permettendoci di evitare lo zucchero senza stravolgere completamente i sapori. Preparare i dolci senza zuccheri aggiunti è finalmente possibile.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons