Loading...

Fregola con arselle: come prepararla


Questo piatto arriva direttamente dalla Sardegna, dove viene chiamato “fregula cun cocciula”.

Ma cosa sono le arselle e la fregola? Cominciamo proprio da quest’ultima.

La fregola è un tipo di pasta molto simile al cous-cous, ma i chicchi sono decisamente più grandi.

Il metodo di preparazione di questa pasta è decisamente particolare, ma per niente difficile.


Le arselle invece non sono altro che le classiche vongole, chiamate in questo modo in varie regioni, tra cui la Sardegna.

Dopo aver spiegato le origini del nome di questo piatto, andiamo a scoprire gli ingredienti che lo compongono.

Ingredienti

Per preparare questo piatto, avremo bisogno di:

  • 250g di fregola;
  • 150g di pomodori pelati;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 1kg di vongole;
  • 50g di vino bianco;
  • Sale fino q.b.;
  • Pepe nero q.b.;
  • Olio extravergine d’oliva q.b.;
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato.

Preparazione

Cominciamo la preparazione di questo piatto proprio con la pulizia delle arselle.

Iniziamo con il battere una vongola alla volta, in modo da essere sicuri che non ci sia sabbia all’interno.

Continuiamo con il lasciarle in ammollo in acqua fredda e salata per un paio d’ore. Questo servirà ad eliminare i residui di sabbia contenuta nei gusci.

Se alla fine qualche vongola sarà aperta o rotta, dovremo buttarla.

Prendiamo quindi un tegame e versiamoci dentro olio e uno spicchio d’aglio senza buccia.

Mettiamo nel tegame le vongole, aggiungiamo del vino bianco e cuociamo il tutto con il coperchio per 5 minuti a fuoco massimo.

Una volta passato il tempo di cottura, scoliamo le vongole facendo attenzione a scartare i pezzi d’aglio.

Sgusciamo 3/4 delle vongole, mentre teniamo il resto per decorare il piatto prima di servirlo.

Ora è il momento di dedicarci alla cottura della fregola.

In una pentola versiamo olio e aglio sbucciato, che dovrà essere rimosso una volta che la pentola si sarà scaldata.

Sarà questo il momento di versare i pomodori sbucciati tritati.

Lasciamo cuocere per qualche minuto e aggiungiamo la fregola seguita dal liquido di cottura delle vongole.

Aggiungiamo sale e pepe a nostro piacimento e, quando mancherà qualche minuto alla fine della cottura, aggiungiamo le arselle e mescoliamo.

Dopo qualche minuto spegnamo il fuoco, aggiungiamo il prezzemolo, mescoliamo ed impiattiamo, aggiungendo qualche vongola non sgusciata per dare un tocco di classe al nostro primo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons