Frittata di asparagi: la ricetta da fare a casa

frittata asparagiQuesta è sicuramente una delle varianti di frittata più gustose e raffinate per la presenza degli asparagi e del parmigiano.

Questo modo alternativo di mangiare le uova è certamente gradito da tutti, soprattutto se servita come antipasto tagliata a piccoli pezzetti con aggiunta di fettine di pane abbrustolito molto sottili.

Realizzare questa ricetta è semplicissimo e non occorre molto tempo di preparazione, soprattutto se gli asparagi sono molto giovani e teneri e che quindi richiedono poco tempo di cottura.

Passiamo alla ricetta.


Ingredienti

  • 6 uova;
  • 700 g di asparagi;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 porro;
  • 30 g di parmigiano;
  • 1 pizzico di pepe;
  • 40 g di burro;
  • 1 ciuffetto di prezzemolo.

Preparazione

Pulite gli asparagi spellandoli lungo il gambo e togliendo la parte finale, quella più chiara e legnosa. Tagliate anche le punte e mettetele da parte. In una pentola abbastanza alta versate dell’acqua e lasciatela bollire con un pizzico di sale.

Appena raggiunta la temperatura, versate gli steli degli asparagi e fateli cuocere fino a quando saranno morbidi ma non spappolati. A 5 minuti dalla fine della cottura, aggiungete anche le punte. Scolateli in un colapasta e fateli raffreddare.

Lavate con cura il prezzemolo e asciugatelo. Sminuzzatelo finemente e mettetelo da parte in un piattino. Sbucciate il porro e tagliatelo a fettine molto sottili. In una padella larga versate il burro e lasciatelo sciogliere. Appena pronto, aggiungete il porro e fatelo rosolare a fiamma molto bassa. Ora unite gli asparagi e il prezzemolo in modo da farli saltare per qualche minuto.

In una ciotolina sbattete le uova con una frusta fino a renderle molto soffici. Unite un pizzico di sale, il parmigiano e gli asparagi. Mescolate per bene.

Prendete una padella larga e versateci l’olio, lasciandolo riscaldare. Versate le uova e cuocete la frittata fino a quando le uova non si saranno completamente rapprese. Con un coperchio messo sopra la padella, girate la frittata e lasciatela cuocere anche dall’altro lato. Servitela ben calda.

La nostra frittata di asparagi è finalmente pronta. Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons