Loading...

Girelle pomodorini e pesto: un perfetto aperitivo veg


Se siete stufi di wurstel arrotolati nella pasta sfoglia o semplicemente non amate troppo il sapore della carne? Prendete allora carta e penna che sta per arrivare una ricetta che fa proprio per voi.

Quella che abbiamo pensato è un alternativa golosa al classico stuzzichino da aperitivo che potrete però utilizzare anche all’interno di antipasti composti da verdure o taglieri di salumi.

Un finger food reso vivace dal sapore del pesto fatto in casa da preparare con massima attenzione ai dettagli.

Ingredienti

Per realizzare 12 girelle ci serviranno:


  • 250 grammi di pasta sfoglia rettangolare;
  • 6 pomodorini pachino;
  • 6 pomodorini gialli;
  • 50 grammi di basilico;
  • 30 grammi di formaggio pecorino;
  • 20 grammi di parmigiano;
  • 20 grammi di pinoli;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • olio extravergine d’oliva;
  • sale q.b.

Procedimento

Il pesto che utilizzeremo per condire le girelle sarà realizzato seguendo la classica ricetta di quello della tradizione genovese ma è possibile variarne il gusto a vostro piacimento con altri elementi aromatici.

Procuratevi ciò che serve, lavate attentamente le foglie di basilico e iniziate a lavorarle all’interno di un mortaio insieme ai pinoli, all’aglio ed a due cucchiai di olio extravergine d’oliva.

Aggiungete subito dopo il pecorino ed il parmigiano e continuate a pestare fino ad ottenere un composto omogeneo ma non troppo denso; salate ed ultimate la preparazione con un filo d’olio così da aumentarne la cremosità.

Lasciate riposare il pesto e dopo 15-20 minuti prendete la pasta sfoglia rettangolare e ricavatene 12 strisce dal lato più lungo quindi spennellate queste con abbondante pesto su entrambi i lati.

Fate asciugare un pochino ed arrotolate la pasta sfoglia condita con il pesto intorno ai pomodorini, sia rossi che gialli, quindi disponete le girelle ottenute su una teglia con carta forno facendo attenzione a distanziarle di almeno due centimetri.

Infornate a 200 gradi e lasciate cuocere per 12 minuti circa senza nemmeno girare quindi una volta sfornate aggiungete del pesto direttamente sul pomodorino al centro della girella e lasciate che queste diventino tiepide.

Servite con accanto una ciotolina di pesto dove i più golosi potranno intingere direttamente la girella.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons