Loading...

Gnocchi allo zafferano con crema di zafferano e pancetta


Gli gnocchi allo zafferano con pancetta sono un piatto tipico della cucina del centro-italia appenninico ed in particolar modo della patria dello zafferano: l’Abruzzo.

Ci troviamo di fronte ad un piatto dal sapore deciso che gli amanti dell’oro rosso apprezzeranno senza alcun dubbio, ma che ci sentiamo di consigliare anche a tutti coloro che non si spaventano davanti ad un gusto robusto ed intenso.

Questo primo, accompagnato da un buon vino rosso, sarà un ottimo alleato nelle fredde giornate invernali

Ingredienti (per 4 persone)

Per realizzare gli gnocchi:


  • 1 kg di patate a pasta gialla;
  • 300 grammi di farina;
  • 1/4 di bustina di zafferano.

Per la crema:

  • 250 grammi di pancetta;
  • 1 bustina e mezzo di zafferano;
  • Panna da cucina;
  • 3 cucchiai d’olio;
  • Aglio;
  • Sale e pepe qb.

Procedimento

Si inizia preparando gli gnocchi, una volta lessate e schiacciate le patate unitele alla farina con l’aggiunta di acqua ed un pizzico di sale amalgamando fino ad ottenere una pasta morbida ma compatta.

A questo punto realizzate delle lunghe striscioline e tagliatele in rettangolini delle dimensioni che preferite per i vostri gnocchi fatti in casa. Mettete a riposare gli gnocchi cospargendoli di un sottile strato di farina affinché non si attacchino tra loro ed iniziate a preparale il condimento per il vostro piatto.

Come prima cosa oliate una pentola, aggiungete uno spicchio d’aglio e successivamente la pancetta tagliata a dadini in modo che possa lentamente rosolare.

Aquesto punto bisognerà togliere la pancetta ed aggiungere nella stessa pentola la panna e poco dopo la bustina di zafferano precedentemente sciolta in alcuni cucchiai di acqua tiepida.

Cuocete tutto lentamente fino a quando gli ingredienti non risulteranno legati tra loro per formare una salsa non troppo densa. Togliete la pentola con la salsa dal fornello ed iniziate la cottura degli gnocchi in abbondante acqua.

Quando questi torneranno a galla bisognerà scolari e passarli nella pentola con la salsa, in modo da poter essere successivamente saltati a fuoco medio. A cottura ultimata la salsa avrà avvolto completamente i vostri gnocchi, non resterà che condirli con la pancetta inizialmente dorata e servirli in tavola.

Buon appetito a tutti con questo gustoso e cremoso piatto a base di zafferano e pancetta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons