Loading...

Gulash Ungherese: la ricetta


Oggi ti parliamo di un’ottima ricetta per un buon secondo piatto: il gulash all’ungherese. Un piatto di carne strepitoso, gustoso e morbido che ti farà leccare letteralmente i baffi.

Ce ne sono tante e ottime versioni, tutte ottime e saporite. Oggi vediamo la classica ricetta, poi starà a te decidere in quali altre versioni provarla.

Buona lettura e continua a seguirci.

Ingredienti

Ecco gli ingredienti per il tuo gulash all’ungherese:


  • 1/2 kg di patate;
  • 1/2 kg di cipolle bianche;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • Un litro di brodo;
  • 1 carota;
  • 2 peperoni;
  • 1 pomodoro rosso ben maturo;
  • Un cucchiaio di burro (anche se nella ricetta originale si usa lo strutto);
  • Paprika dolce q.b.;
  • Cumino q.b.;
  • 1 kg di polpa di vitello.

Procedimento

Prima di tutto taglia le cipolle a fettine sottili e lasciale stufare leggermente con il burro in una pentola, procedi con la cottura per 20 minuti a fuoco molto basso.Fai attenzione a non farle bruciare.

Aggiungi l’aglio schiacciato, il cumino e il trito di carota. Lascia soffriggere per un paio di minuti e aggiungi il vitello tagliato a cubi grossolani. Fai rosolare e mescola. Aggiungi anche la paprika e il sale q.b. copri con un coperchio e lascia cuocere a fuoco molto basso.

Mescola e lascia cuocere per circa un’ora. Se la carne si secca troppo, aggiungi poco brodo. Sbuccia le patate a cubetti, tagliale a pezzetti assieme al pomodoro e taglia i peperoni. Copri la carne di brodo e lascia cuocere ancora per un’ora.

Poi aggiungi patate, peperoni e pomodoro e cuoci ancora per una quarantina di minuti. Aggiusta di sale e servi ai tuoi commensali il gulash caldo.

Anche se per la preparazione ci vorranno circa tre ore, non è troppo difficile e ci riuscirai in pochi semplici passi. Una volta che avrai imparato la ricetta classica, potrai sperimentare anche le altre varianti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons