Loading...

Insalata di riso con riso rosso: va bene?


La necessità di variare rispetto alla solita insalata di riso sta portando chef e cuochi amatoriali a sperimentare delle novità sia dal punto di vista dei condimenti sia per quando riguarda le diverse tipologie di riso.

Ormai da anni è finito sulle nostre tavole il riso Venere, di colore nero-brunastro e consistenza più decisa, ma ora l’ultima tendenza riguarda il riso rosso.

Esso proviene dall’oriente, è un riso fermentato dalle grandi proprietà antiossidanti e dallo scarso contenuto calorico che lo rendono ottimo anche per diete e alimentazioni controllate.

Ha poi un gusto deciso ed intrigante che raramente lascia deluso chi lo assapora per la prima volta.


Riso rosso per le insalate

Il riso rosso ha delle caratteristiche organolettiche e strutturali diverse rispetto alle varietà di riso più diffuse in commercio. Il suo chicco si presenta più allungato e dalla cottura più complessa e servono dai 35 ai 40 minuti prima che sia pronto per essere mangiato.

Di conseguenza è più adatto a preparazioni lunghe e complesse piuttosto che a piatti rapidi come le insalate di riso.

Tuttavia il suo utilizzo anche nella realizzazione di primi freddi sta prendendo sempre più piede, spinto dalla cucina orientale che fa di questa tipologia di riso uno dei suoi must. Così lo troviamo abbinato a spezie, frutta e prodotti ittici di ogni genere.

3 ottime ricette da provare

Proporremo ora quelle che sono le più interessanti ricette di insalate di riso rosso:

  • Insalata di riso rosso, gamberi, pesca e pesce: è un piatto fresco e gustoso che unisce la dolcezza della pesca al sapore intenso del gambero rosso, il tutto accompagnato da un riso rosso croccante da servire molto freddo;
  • Insalata di riso rosso con zucchine e menta: in questa ricetta il sapore penetrante del riso è esaltato alla massima potenza, le zucchine finemente tagliate ed appena scottate e la menta triturata fanno solo da spettatori, accompagnando il gusto verso note più lievi;
  • Insalata di riso rosso, calamari ed avocado: un altro accostamento classico di pesce ed avocado, in questo piatto il gioco è rappresentato dalle diverse consistenze del calamaro grigliato e fatto a listarelle e dell’avocado maturo e soffice.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons