Loading...

Involtini di verza: come prepararli


Se siete alla ricerca di una ricetta piuttosto sana con un gusto molto particolare, allora siete nel posto giusto.

Senza perderci in troppe chiacchiere andiamo a scoprire gli ingredienti necessari per preparare degli ottimi involtini di verza.

Ingredienti

Per realizzare questa ricetta, avremo bisogno di:

  • 8 foglie di verza;
  • 400g di macinato di bovino;
  • 200g di salsicce;
  • 70g di carote;
  • 150g di porri;
  • 35g di parmigiano Reggiano;
  • 180g di pancetta affumicata;
  • 50 ml di vino bianco;
  • Timo q.b.;
  • Olio extravergine d’oliva q.b.;
  • Pepe nero q.b.;
  • Sale fino q.b.

Preparazione

Cominciamo a realizzare la nostra ricetta occupandoci delle salsicce: utilizzando un coltello affilato pratichiamo un’incisione secondo il senso della lunghezza ed estraiamo il macinato dal budello.


Depositiamo la carne in una ciotola e spostiamoci sulle verdure.

Laviamo i porri e le carote sotto acqua corrente in modo da eliminare ogni traccia di sporcizia per poi ridurre il tutto ad un trito non troppo fino.

Mettiamo all’interno di una padella a scaldare un filo d’olio e continuiamo aggiungendo il trito di carota e porro.

Quando il tutto si sarà ammorbidito, potremo aggiungere il macinato ricavato dalle salsicce e i 400g di bovino.

Lasciamo cuocere per una decina di minuti e, una volta trascorso il tempo necessario alla cottura, procediamo col trasferire il ragù in una ciotola insieme al parmigiano grattugiato e qualche foglia di timo.

Prendiamo la nostra verza e, dopo aver eliminato ogni traccia di sporcizia, preleviamo 8 foglie a cui andremo a rimuovere l’estremità più dura rispetto al resto.

Lessiamole per 5 minuti per poi trasferirle in una ciotola contenente acqua fredda.

Non ci resta che assemblare il nostro piatto: riempiamo le foglie col ragù, chiudiamole e blocchiamole con due fette di pancetta.

In una padella contenente un filo d’olio andiamo a cuocere i nostri involtini in modo uniforme, finchè ogni lato sarà croccante.

Preleviamo le verze ripiene dalla padella e aggiungiamo il vino in modo da ottenere un sughetto molto sfizioso.

Non ci resta che impiattare unendo il sughetto agli involtini e servire il piatto a tavola.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons