Come fare la Paella Spagnola di carne: la Ricetta

paella La paella è un piatto tipico spagnolo oramai preparato un po’ dappertutto e con ingredienti diversi. E’ possibile cucinarla a base di carne o di pesce o addirittura con tutti e due sempre con aggiunta di verdure.

Esiste anche una versione totalmente vegetariana preparata con soli ortaggi sempre con aggiunta di riso.

Oggi vi proponiamo la versione con la carne, più precisamente con pollo e coniglio, anche se qualcuno aggiunge tra gli ingredienti, anche carne di vitello.

Eccovi la nostra ricetta.


Ingredienti

  • 2 cipolle;
  • 3 carote;
  • 1 costa di sedano;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 4 pezzi di pollo;
  • 4 pezzi di coniglio;
  • 200 g di fagiolini;
  • 150 g di fagioli bianchi di Spagna;
  • 4 pomodori;
  • 200 g di riso;
  • 1 manciata di sale grosso;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Preparazione

Cominciare preparando tutti gli ingredienti. Lavare accuratamente i pezzi di carne e metterli a scolare in un colapasta. Lavate tutte le verdure e tagliatele in pezzi non troppo piccoli. La stessa cosa deve essere fatta con gli spicchi di aglio e con le cipolle, solo che questi ultimi devono essere tagliati in pezzi molto più piccoli.

Mettere a scaldare una pentola con l’acqua. Appena sarà bollente, buttateci i pomodori e lasciateli in acqua per 2 minuti. Questa operazione servirà per spellare i pomodori con più facilità.

Scolateli e lasciateli raffreddare per qualche minuto. Privateli della pelle e tagliateli in pezzettini molto piccoli.

Prendete una paellera, versateci l’olio extravergine di oliva e mettete sul fuoco a riscaldare. Mettete il pollo ed il coniglio nella pentola e fateli rosolare dappertutto.

A questo punto aggiungete le cipolle e l’aglio e lasciate cuocere per 2 minuti. Aggiungete le verdure, tagliate i fagioli bianchi e mescolate tutti gli ingredienti. Aggiungete, infine, il pomodoro a pezzi e tanta acqua fino a coprire interamente i pezzi di carne.

Lasciate cuocere per almeno 1/2 ora.

A questo punto lavate molto bene il riso e versatelo nella paellera. Aggiungete ancora 2 bicchieri di acqua. Mettete a scaldare un pentolino con l’acqua, in modo da aggiungerla alla paella nel caso ce ne fosse bisogno.

Lasciare cuocere il riso per 15 minuti. Aggiungere acqua bollente nel caso notiate che il liquido si stia asciugando troppo. Appena il riso sarà cotto e il liquido completamente ritirato, la paella sarà pronta.

Buon appetito e fateci sapere com’è andata con la vostra paella fatta in casa attraverso i commenti o sulla nostra pagina Facebook.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons