Lasagna bianca napoletana: la ricetta

lasagna-bianca-napoletanaIl piatto per eccellenza dei giorni di festa è senza dubbio la lasagna. Una ricetta abbastanza elaborata che richiede tempo e pazienza per poter essere realizzata alla perfezione.

Oggi prepareremo la versione napoletana in bianco, aggiungendo ingredienti tipici della città partenopea come la salsiccia cervellatina, una qualità leggermente piccante, e la provola.

Ingredienti

  • 600 g di zucchine piccole;
  • 400 g di salsiccia fresca;
  • 100 g di provola grattugiata;
  • 80 g di parmigiano grattugiato;
  • 1 noce di burro;
  • Sale;
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva;
  • Pepe;
  • 1 litro di olio di semi di arachide;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 400 g di sfoglia fresca;
  • 200 ml di besciamella.

Preparazione

Prepariamo il ripieno della lasagna spellando le salsicce e poi sfaldando con le mani in modo da ottenere dei pezzetti più piccoli. In una padella versiamo l’olio extravergine di oliva e lo spicchio di aglio spellato e accendiamo il fornello. Appena l’aglio sarà dorato, togliamolo dall’olio e uniamo i pezzi di carne lasciandoli rosolare per qualche minuto. Sfumiamo con il vino bianco e continuiamo la cottura fino a quando non sarà evaporato completamente.

Tagliamo le zucchine a rondelle sottili e lasciamole dentro un colapasta. In una padella versiamo l’olio di semi e facciamolo scaldare fino a raggiungere la temperatura ideale per friggere. Tuffiamoci un piccolo quantitativo di zucchine e facciamole dorare per bene, poi mettiamole a scolare su un piatto rivestito con carta assorbente, uniamole alle salsicce insieme ad un pizzico di sale ed uno di pepe. Mescoliamo con cura.


Rivestiamo una teglia per lasagne di carta forno e iniziamo a formare la lasagna disponendo sulla base un primo strato di sfoglia su cui adageremo uno strato di zucchine e salsicce, uno di besciamella, una spolverata di provola e una spolverata di parmigiano. Continuiamo in questa sequenza fino alla fine degli ingredienti.

Finiamo con lo strato di sfoglia su cui adageremo dei piccoli fiocchetti di burro. Lasciamo cuocere la lasagna a 200° per 45/45 minuti. Prima di servirla, lasciamola intiepidire per circa 30 minuti.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons