Lasagne al pesto: la ricetta

lasagne al pestoUna delle migliori varianti della lasagna classica è quella al pesto. E’ una variante molto saporita che prevede pochi ingredienti da assemblare in modo facile e veloce.

Se avete poco tempo a disposizione, potete acquistare la sfoglia già pronta e anche la besciamella in scatola. Ma se desiderate stupire tutti e se siete nella stagione da reperire facilmente il basilico, preparate anche il pesto con le vostre mani e la lasagna sarà sicuramente più buona.

Ecco la ricetta.

Ingredienti

Per la pasta

  • 4 uova;
  • 500 g di farina 00;
  • 1 pizzico di sale.

Per la besciamella

  • 50 g di burro;
  • 50 g di farina;
  • 1 pizzico di noce moscata;
  • 500 ml di latte a temperatura ambiente.

Per la lasagna

  • 2 mozzarelle;
  • 100 g di parmigiano grattugiato;
  • 200 g di pesto.

Preparazione

Iniziate preparando la sfoglia. In una spianatoia di legno mettete la farina a fontana. All’interno versate le uova e un pizzico di sale.


Mescolate gli ingredienti e cominciate a lavorare l’impasto spingendo bene sul palmo della mano. Continuate a lavorarlo per almeno 10 minuti. Formate un panetto di massa e copritelo con un canovaccio pulito. Lasciatelo riposare sulla spianatoia.

Preparate la besciamella. Versate il burro in un pentolino e, a fiamma molto bassa, lasciatelo sciogliere. Aggiungete la farina mescolando continuamente con una frusta. Unite la noce moscata e mescolate ancora. A questo punto aggiungete il latte versandolo a filo, sempre continuando a mescolare con la frusta elettrica.

Lasciate addensare per qualche minuto poi spegnete la fiamma. Fate raffreddare la besciamella mentre stendete la pasta.

Tagliate il panetto di massa in 6 pezzi. Con la macchina per la sfoglia formate tante strisce di sfoglia abbastanza sottili.

Adagiatele su un canovaccio pulito, infarinandole prima di sovrapporle.

In una pentola alta e larga versate dell’acqua e portate ad ebollizione. Riempitela per circa i 2/3. Appena bolle, inserite le sfoglie di pasta e fatele cuocere per 5 minuti.

Toglietele dall’acqua una per volta, adagiatele su dei canovacci puliti a lasciate asciugare senza sovrapporle.

Tagliate le mozzarelle in piccoli pezzi e metteteli in una ciotola.

E’ arrivato il momento di comporre la lasagna al pesto. Prendete una pirofila e ricopritela di carta forno. Adagiate uno strato di sfoglia sulla base della pirofila ricoprendola perfettamente.

Coprite la sfoglia con uno strato di besciamella e subito dopo con uno di pesto. Spargete dei pezzi di mozzarella su tutta la superficie e spolveratela con una manciata di parmigiano grattugiato.

Stendete di nuovo uno strato di pasta poi tutti gli altri ingredienti nella stesso stesso ordine di quello precedente.

Finite con uno stato di pasta cosparso di besciamella.

Mettete in forno caldo a cuocere per 40/45 minuti a 200°.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons