Le alternative alla mozzarella sulla pizza

formaggi per pizzaIl primo formaggio che viene in mente quando si parla di pizza è senza dubbio la mozzarella.

Ma se non amate la mozzarella, ci sono tanti formaggi alternativi tra cui scegliere per preparare una pizza davvero perfetta.

Il formaggio per la pizza: alternative alla mozzarella

Formaggi a pasta filata

Tutti i formaggi a pasta filata, e quindi non soltanto la mozzarella, sono ottimi come ingrediente per la pizza.

Si tratta di formaggi ottenuti da un’operazione particolare, detta appunto filatura, in cui la cagliata viene messa a contatto con acqua molto calda. Questo fa sì che la pasta fili ed acquisti una struttura fibrosa.


Provola, scamorza, caciocavallo sono soltanto alcuni dei formaggi a pasta filata tra cui potete scegliere per preparare un’ottima pizza senza usare la classica mozzarella.

Formaggi a pasta molle

Molti dei formaggi a pasta molle possono sostituire con ottimi risultati la mozzarella sulla pizza ed, in particolare, stracchino, crescenza e squacquerone sono davvero perfetti.

Lo stracchino, la crescenza e lo squacquerone sono formaggi freschi a pasta cremosa ed omogenea. Sono preparati con latte vaccino intero ed hanno un sapore leggermente acidulo ma delicato.

Lo stracchino e la crescenza sono solitamente di forma tonda o quadrata, mentre lo squacquerone, che ha una consistenza più liquida, è quasi informe.

Tofu

Se volete preparare una pizza davvero particolare, potete sostituire la mozzarella con un formaggio vegetale, come il tofu.

Il tofu, anche conosciuto come formaggio di soia perché si ottiene proprio dalla coagulazione del latte di soia, è un prodotto vegetale che si presta a molte preparazioni differenti.

Per la vostra pizza potete scegliere, tra le molte varietà di tofu esistenti, quella che più incontra i vostri gusti. Se cercate un formaggio piuttosto morbido e dal sapore molto delicato, probabilmente apprezzerete il gusto del tofu fresco. Se invece amate formaggi dal gusto intenso e deciso, potete optare per il tofu puzzolente o per un tofu aromatizzato, magari al basilico, al curry o al peperoncino.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons