Lenticchie alla pancetta: la ricetta da fare a casa

lenticchie pancettaDecisamente un piatto invernale questo preparato con le lenticchie e la pancetta con aggiunta di pane secco abbrustolito.

Saporitissimo e gustoso, questo è un primo piatto che riscalda, da gustare durante una fredda giornata innevata, con tutta la famiglia.

La ricetta è semplicissima e anche i tempi di cottura non sono eccessivi, se volete prepararla all’ultimo momento, basta usare lenticchie precotte in scatola. Io preferisco decisamente quelle secche più sane e saporite.

Ecco la ricetta.


Ingredienti

    • 300 g di lenticchie secche;
    • 100 g di pancetta;
    • 4 cucchiai di olio extravergine di olio;
    • 1 cipolla piccola;
    • 1 carota;
    • 2 foglie di alloro;
    • 4 fette di pane raffermo;
    • Sale;
    • Pepe;
    • 1/2 bicchiere di vino.

Preparazione

La sera prima mettete a bagno le lenticchie in una ciotola completamente coperte dall’acqua. Lasciatele in ammollo tutta la notte.

Sbucciate la cipolla e sminuzzatela in pezzi molto piccoli. Spellate la carota e tagliatela in piccolissimi cubetti. In una pentola antiaderente versate 1 cucchiaio di olio e accendete la fiamma.

Unite metà della cipolla e lasciatela imbiondire a fiamma molto bassa, mescolando di tanto in tanto per non farla bruciare. Lavate con cura le lenticchie e unitele alla cipolla. Coprite con dell’acqua a temperatura ambiente fino ad arrivare due dita sopra i legumi.

Unite la carota, le foglie di alloro e un pizzico di sale. Coprite la pentola e lasciate cuocere per circa 45 minuti, mescolando di tanto in tanto. In un’altra pentola versate un cucchiaio di olio e l’altra metà della cipolla.

Fatela appassire, poi aggiungete la pancetta tagliata a piccoli cubetti e lasciatela rosolare dappertutto. Aggiungete il vino e fatelo sfumare completamente. Negli ultimi 5 minuti di cottura delle lenticchie aggiungete la pancetta rosolata e mescolate.

Tagliate le fette di pane raffermo in cubetti di circa 2 centimetri per lato. Versate l’olio rimanente in una padella e fatelo riscaldare. Aggiungete ora i tocchetti di pane raffermo e lasciateli dorare per qualche minuto da ambo i lati.

Prendete 4 ciotole da portata e versate in ogni una 1/4 della zuppa di lenticchie e pancetta. Al centro aggiungete qualche pezzo di pane raffermo abbrustolito.

Servite la minestra caldissima ed è fatta.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons